x

x

Ansia e attacchi di panico

Salve a tutti i medici di medicitalia, volevo porre un quesito. Ho 40 anni da circa 6 mesi sono in trattamento con cardicor 2,5 , folina 5 mg e ezetrol 10 mg. Soffro da anni di ansia e attacchi di panico e.mi dicono che sono ipocondriaco. Ho fatto una serie di esami dai quali è scaturito una cardiomiopatia dilatativa....ho fatto questi esami poiché non mi.sentivo bene come in passato. Ho controllato tiroide con esami del sangue, rnm encefalo (perché avvertivo capogiri) e rnm colonna perché ho spesso dolori alla schiena e agli arti supeiori, ecocardiocolor Doppler e ecg sotto sforzo e holter cardiaco perché avevo affanno e fitte al torace (che ancora avverto) questi esami sono usciti tutti negativi tranne ecocardiodoppler che ha rilevato questo problema e gli esami del sangue iperomocistenemia, ipercolesterolemia e ddimero alto poi abbassatosi. Attualmente mi sveglio al mattino e ho tremori fascicolazioni al torace o alle braccia senso di oppressione nausea vertigini , quando bevo la notte inizio a sudare copiosamente, non appena assumo cardicor le cose migliorano.
Non so più distinguere se ciò è causato dall'ansia o devo rifare nuovi esami cardiaci o endocrini.
Potete aiutarmi?
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.5k 921 271
Gentile utente,

La cardiomiopatia dilatativa in che condizioni è di compenso emodinamico ? La frazione di eiezione (FE) quanto è ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#2]
dopo
Utente
Utente
58% a marzo
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.5k 921 271
Può essere utile che faccia valutare l'andamento dei parametri nel corso della giornata (holter per esempio) per verificare se c'è una coerenza tra sintomi e stato cardiaco. Poi sarà più chiaro.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Ho fatto holter 24h cardiaco ad aprile....ha registrato 13 extrasistole benigne è un po' di frequenza accelerata ....per questo mi hanno dato il cardicor. In generale mi ha detto il cardiologo che non c'è niente di preoccupante ma è l'inizio di qualcosa. Devo ripetere l'holter a settembre.
[#5]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.5k 921 271
Bene, quindi verificherà a breve. Qui la questione è capire se in concomitanza coi sintomi che lei può segnalare sull'Holter ci sono movimenti cardiovascolari o no.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Ho capito. Ho fatto l'ecg sotto sforzo a giugno era negativo.
[#7]
dopo
Utente
Utente
Mercoledì ho l'holter cardiaco. Oggi ho avuto questi sintomi:
1. Dolore collo/testa
2.vista appannata
3. Rumori.tipo bolle torace
4. Confusione
5. Palpitazioni
6. Stanchezza e fatica a stare in piedi.

Dopo le 15 mentre ero al bar in piedi. Poi in ufficio ho.preso la folina e ho ricominciato a stare megalopoli essere stato a bagno e ho avuto una scarica di diarrea e il malessere è passato ma avevo difficoltà a capire ciò che leggevo e avevo difficoltà a leggere.
L'ansia può fare ciò?
Ah al bar la barista mi ha chiesto se ero stanco e avevo l'occhio sinistro un po' afflosciato. A me non.sembrava ma la cosa strana che me lo ha detto mentre stavo poco bene e anche i colleghi me lo hanno chiesto.
[#8]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.5k 921 271
Sta ripetendo la domanda di partenza per chiarire la quale ha in programma l'Holter.
[#9]
dopo
Utente
Utente
salve dottore....ho fatto holter e i risultati li avró dopo il 14 settembre....ho rifatto egc da sforzo con esito negativo e il 4 settembre ho l' ecocardiodoppler...
volevo sapere se e' un problema non aver.sospeso il cardicor prima di.questi esami....ho letto che possono dare falsi negativi. E' vero?
[#10]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.5k 921 271
Questo purtroppo non lo so. Secondo me è utile che lo sappia chi poi le commenterà i risultati.
[#11]
dopo
Utente
Utente
Si lo sanno
[#12]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno
Ho fatto gli esami. Holter ecg negativo. Ecocardiodoppler negativo.
Sintomi attuali testa pesante dolore collo tremore polpacci e dolore gambe.
Fatta eletromiografia con esito lieve interessamento nervi arti inferiori per L5.
Ho difficoltà a stare in piedi. Ho delle crisi improvvise. La.testa come se mi scoppia e spesso l'orecchio sinistro tappato e all'improvviso si scappa come una bolla d'aria. Può essere sla?
[#13]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.5k 921 271
Gentile utente,

Adesso le conviene farsi curare per il disturbo d'ansia.

L'unica cosa che non mi è chiara, se ha una cardiomiopatia dilatativa compensata, l'ecg sotto sforzo era negativo come ha scritto prima. La diagnosi cardiologica dice esattamente "cardiomiopatia dilatativa ?".
[#14]
dopo
Utente
Utente
Cardiomiopatia ipertrofica. Quindi lo sforzo nello stare in piedi tremori sono dovuti dall'ansia?
[#15]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.5k 921 271
Gentile utente,

Quindi perché ha scritto cardiomiopatia dilatativa ?
[#16]
dopo
Utente
Utente
Ho sbagliato....cardiopatia ipertrofica.
[#17]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore,
Come procedo allora? Come funziona per farmi curare? Devo andare dal medico di base e farmi fare la prescrizione per visita da psicoterapeuta psichiatra o psicologo?
[#18]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.5k 921 271
Psichiatra
[#19]
dopo
Utente
Utente
Salve ho fatto ulteriori esami e mi hanno riscontrato un'ernia cervicale e due lombari (rnm)..sofferenza di nervo ulnare e sciatico (emg) e abolito movimento massima flessione colonna lombare (rx dinamico). Che vuol dire? Accuso spesso dolori addominali....è sempre per l'ansia le infiammazioni e l'acidita e nausea?
[#20]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.5k 921 271
Questa è la sezione di psichiatria. Sul piano del commento fatto prima non cambia niente.
Questi sono reperti che vanno associati al motivo per cui sono stati effettuati questi esami.

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto