x

x

Depressione e ansia, 1 mese dopo

Salve a tutti dottori, grazie anticipatamente.
Sono a un mese e 9 giorni dall'inizio della cura con cipralex (attualmente a 15 mg e il dottore mi ha detto che torneremo a 10 mg tra circa un mesetto) e xanax (che sto riducendo, sono a 2 gocce la sera).
Volevo quindi aggiornarvi sulle mie condizioni e chiedere informazioni che comunque chiederò anche al mio specialista al prossimo incontro.
Sono migliorati nettamente, a mio giudizio: ansia, tristezza, angoscia, concentrazione, sintomi fisici.
Mi sento tuttavia un pò "lineare" dal punto di vista emotivo, ho l'impressione che le cose in generale, piacevoli e spiacevoli mi coinvolgono un pò meno. Sento inoltre un calo della libido anche se non noto particolari problemi ma la cosa mi impaurisce un pò. Cosa ne pensate del decorso della mia situazione? posso stare tranquillo per queste sensazioni di cui mi lamento? grazie
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 38.1k 913 63
la previsione di ritornare ad un dosaggio inferiore senza che ancora non sia giunta una stabilizzazione dei sintomi non è una pratica corretta.

Attualmente non ha ancora compenso ed eventualmente va valutato un aumento.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie dottore, effettivamente ricordo che il mio specialista ha detto "forse" ridurremo tra un mese. per quanto riguarda queste mie sensazioni emotive e la libido?

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto