Utente 262XXX
Salve vorrei chiedere un consulto prettamente medico: dopo aver provato diversi farmaci senza grossi miglioramenti, ora sono in cura con lo Zoloft da diversi mesi per attacchi di panico, ansia e depressione...i sintomi con questo farmaco sono migliorati su tutti i fronti, purtroppo però, come spesso accade, ho avuto un forte calo della libido che mi ha portato grossi problemi di erezione e mancanza di desiderio, essendo diventati troppo invalidanti e vista l'ottima risposta che ho avuto con lo zoloft il mio psichiatra mi ha prescritto Mantadan 100 mg... nonostante mi fidi ciecamente del mio psichiatra vorrei cortesemente fare qualche domanda: questo farmaco può compromettere l'efficacia della cura con Zoloft e far ritornare qualche sintomo psichiatrico sgradevole? visto che mi ha spiegato che raramente da insonnia, e se secondo voi può essere un'approccio valido visto che ho provato farmaci non SSRi come mirtazapina, vortioxetina che però sui miei sintomi ansiosi non sembrano avere effetto...Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Il farmaco va provato secondo le indicazioni per capire quale possa la risposta che può avere nel suo caso specifico, in quanto può essere variabile.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 262XXX

Grazie Dottore, secondo Vostre esperienze professionali oltre al miglioramento a livello sessuale che da quel che ho capito è molto soggettivo, può in qualche modo interferire con la cura che sto facendo e far riaffiorare a livello psichiatrico sintomi sgradevoli che ormai mi porto alle spalle?

[#3] dopo  
Utente 262XXX

Nessuno?

[#4] dopo  
Utente 262XXX

Salve riesumo questo post per fare una domanda:

In caso che l'assunzione di Zoloft dia risultati anche ad una dose di 25mg die, può avere senso continuare a questo basso dosaggio per ovviare agli effetti sessuali del farmaco e trarre comunque benefici terapeutici a lungo termine della cura? Ho notato che l'effetto su ansia e depressione sembra avere benefici quasi pari a 50mg preso per mesi tempo fà...Grazie...

[#5] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
S', può avere senso fermarsi alla dose minima efficace di un farmaco per ridurne gli effetti collaterali. E' razionale.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-