Utente 475XXX
buongiorno, sono affetto da disturbo bipolare , curato con carbolithium 600 che dovrei portare a750 mg die lo il mio medico mi dice di passare a resilient 990 mg die che è piu o meno lo stesso dosaggio.ed il farmaco è migliore . vorrei saper se possibile se la litiemia col resilient è piu influenzabile verso l alto a differenza del carbolithium e se la dose da 990mg oltre che presa in monosomministrazione potrebbe essere presa dividendo in mezza cp mattina e una la sera . ultima domanda , e vero che il resilient non è compatibile con l alcool oppure un bicchiere di vino a cena si può bere? grazie

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Il farmaco ha una migliore distribuzione ed ha una misura un poco differente rispetto ai dosaggi.

La dose va distribuita secondo quelle che sono le indicazioni del prescrittore.

Come tutti i farmaci di questo tipo, l'uso di alcool è sconsigliato


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 475XXX

grazie dottore , cosa intende per misura un poco differente rispetto ai dosaggi, che a parita di mool tra carbolithium e resilent la litiemia potrebbe essere piu alta col resilient ? ok per quanto riguarda l alcool ,ma volevo sapere se col resilient l uso è piu restrittivo rispetto al carbolithium . grazie

[#3] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Il farmaco è lo stesso praticamente, il rilascio è differente e si deve fare l'equivalenza in millimoli.

Le restrizioni sono simili, per cui già prima non poteva assumere alcolici
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#4] dopo  
Utente 475XXX

grazie dottore ,però sinceramente non capisco con fare l equivalenza i millimoli .cosa intende .mi potrebbe spiegare meglio ? le faccio questa domanda cosi mi aggancio alla sua risposta:a parità di millimoli tra resilient e carbolithium la litiemia del paziente potrebbe essere piu alta col resilient ? grazie

[#5] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
E' una cosa tecnica.

Il primo è espresso in mg, il secondo in millimoli.

E' una unità differente per cui all'atto della prescrizione si fa una equivalenza per rapportare il dosaggio di farmaco ad un dosaggio simile, non vi è parità tra i dosaggi.

La litiemia dovrebbe rimanere nel range terapeutico a prescindere dal prodotto utilizzato.
La misura è il range non quanto in più o in meno rispetto all'altro farmaco.

Con il resilient la litiemia tende ad essere più stabile.
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#6] dopo  
Utente 475XXX

la ringrazio dottore.saluti.