Utente cancellato
Gentili psichiatri

assumo brintellix 5 mg da 12 giorni alla sera. La diagnosi è depressione lieve/moderata con ansia fluttuante.

Tuttavia ho un problema. Nonostante siamo al giorno 12 ho una nausea fortissima, accompagnata anche da una leggera ansia.
Tale nausea è cominciata prestissimo.
Il punto è che, anzichè diminuire nel corso delle assunzioni, credo sia addrittura aumentata. Ieri ero sul punto di vomitare.
Ho nausea durante tutta la giornata e mi disgusta il cibo, ma anche gli odori ed addirittura molti pensieri o attività. Non riesco a spiegare questo fenomeno.
La mia domanda è: c'è possibilità che questa nausea si attenui o sparisca anche se siamo ormai a due settimane? Potrebbe a questo punto persistere o il fenomeno può durare anche di più e poi scomparire?
Inoltre volevo sapere dopo quanto tempo potranno vedersi dei miglioramenti della sintomatologia e se è normale che aumenti anche l'ansia.

grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Solitamente la nausea tende a ridursi nel tempo.

Il dosaggio terapeutico per cui può avere fenomeni di miglioramento è superiore a 5 mg, per cui con questo dosaggio potrebbe non avere risultati.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
490273

dal 2018
Grazie dottore.
Ho solo un'ultima domanda.
Oggi, dopo 17 giorni, mi sento molto meglio.
Sicuramente vi è una risposta favorevole.
Indipendentemente dal dosaggio, dopo quanto tempo si può valutare in maniera stabile la risposta e trarre delle conclusioni?