Utente 384XXX
Buonasera,sono una donna di 44 anni che sporadicamente ha sofferto di attacchi d'ansia incontrollabile.
L'ultima crisi in questo periodo.All'inizio il mio psichiatra mindiedmezzo Sereupin e mezzo Lorans al mattino
Mezzo Sereupin e mezzo Lorans a pranzo è un Lorans ,sempre da 1 mg la sera.
Sembrava andare tutto bene quindi dopo una settimana cominciò a scalarmi il Lorans a pranzo,poi dopo 15 giorni il Lorans alla sera e il Sereupin a pranzo.Dopo pochi giorni mi è tornata l'ansia quindi mindiedmezzo una cura nuova

1 Sereupin /1 Lorans mattino
1 Sereupin pranzo/ 1 Lorans pranzo
1 Sereupin sera.

Mi sentivo molto molto assonnata e stanca e dopo un'altra piccola crisi d'ansia mi fece sostituire il Sereupin con lo zoloft

Per due giorni mezza mattina e mezza pranzo...poi...una al mattino e mezza a pranzo...il Lorazepam invariato

Vi scrivo perché dopo i primi giorni in cui ovviamente permaneva la sonno è subentrato un sintomo pesante...la nausea che mi debilita ulteriormente

Volevo chiedere se la nausea è sintomo transitorio e se è normale che dopo 10 giorni mi senta sempre stanca....i pensieri sono positivi ,specialmente la sera quando ho la testa meno confusa,ma durante il giorno è quasi un disastro dal punto di vista fisico!
Mi sento spossata e assonnata ma il peggio è questa nausea persistente.
Secondo voi le dosi di ansiolitico e di zoloft sono corrette?
I sintomi sono transitori.L'idea di convivere con questa nausea mi distrugge.

Grazie e scusate se mi sono dilungata troppo.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Non ha specificato il dosaggio di Zoloft.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 384XXX

Scusi...lo zoloft i primi 2 giorni era di mezza pastiglia alla mattina 25 mge mezza a pranzo 25 mg
Il terzo giorno sono passata ad una pastiglia la mattina 50 mg e 25 mg a pranzo.
La nausea dall'aumento della dose è diventata insopportabile,la sera si attenua un po'.
Prendo le pastiglie a stomaco pieno ma nn cambia nulla.
In più in questi ultimi giorni ho come un senso di tensione interna,eccitazione....
Secondo lei potrebbe essere lo.zoloft?
Il mio psichiatra dice che se nn reggo la cura dovrà abbassare il dosaggio ed era anche un po' arrabbiato.

La nausea è un sintomo transitorio secondo lei?
Grazie

[#3] dopo  
Utente 384XXX

Buongiorno,per me sarebbe importantissimo un vostro parere..
Oggi in effetti ho avuto meno nausea e subito il morale è cambiato....

Solitamente la nausea da zoloft è transitoria?

Grazie ancora