Utente cancellato
Buonasera
Quello che volevo chiedervi è se dei pensieri che a volte ho possono essere dei deja vu, che ho visto sono segno di tumori ed epilessia.

In pratica a volte mentre penso o dico o faccio cose, ho dei ricordi improvvisi dalla durata di circa uno due secondi che li per li penso essere veri, poi magari mi rendo conto che non.lo sono.
Ad esempio ho appena preso dei biglietti per.un concerto con la mia ragazza,e mi viene in mente il.pensiero della mia ragazza che si è presa dei biglietti aerei nel solito posto, quando non l abbiamo mai fatto. Ma dopo un secondo circa passa, è come un pensiero che non riesco a concretizzare e mi.mette ansia. Per il resto sto bene, faccio solo più caso alla memoria appunto e continuamente controllo se i pensieri che ho sono veri o meno.
Può questo essere un deja vu e quindi essere un segno ad esempio di tumori o epilessia?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
No non si manifestano in questo modo.

Potrebbe essere invece che la sua ansia non sia sotto controllo.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it