Utente 497XXX
salve dottori, sono un ragazzo di 25 anni e da tempo ormai assumo farmaci per attacchi di panico e DOC. Attualmento sto assumendo elopram 20 mg due volte al giorno (mattina e sera) e laroxyl gocce (20 gocce alla mattina e 20 alla sera) infine, xanax saltuariamente 10 gocce alla necessità. Tra due settimane dovrei fare un tatuaggio, ci sono controindicazioni per l'esecuzione del tatuaggio a seguito dell'assunzione di questi farmaci? Eventualmente è consigliabile la sospensione per un giorno prima dell'esecuzione del tattoo?

grazie in anticipo per le risposte

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

In linea generale, l'elopram può allungare i tempi di sanguinamento, ciò potrebbe essere d'ostacolo al tatuatore, ma parliamo di tempi comunque brevi.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 497XXX

Mi consiglia di avvertire in ogni caso il tatuatore ed eventualmente sospendere la per un giorno?

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Le consiglio di avvertire il tatuatore sicuramente, e anche il suo medico per sentire della sospensione eventuale.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it