Utente 497XXX
Buongiorno sono in cura per un disturbo bipolare con 75 di venlafaxina e 2,5di olanzapina.mi sento abbastanza compensato,ma ho notato che la olanzapina tra i vari effetti collaterali mi ha spento sessualmente . volevo chiedere se il depakin può avere meno effetti collaterali dal punto di vista sessuale.so che anche la venlafaxina può incidere soprattutto sul desiderio ma l olanzapina seppure valida sento che mi appiattisce.grazie a chi risponderà

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Non può attribuire gli effetti all'una o all'altra, a meno che non siano state messe separatamente, ma dubito dato che è un disturbo bipolare.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 497XXX

Ho passato anche un periodo solo con la venlafaxina e associata ad altro quindi ho potuto notare la differenza,che ne pensa del depakin dottore?

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Un disturbo bipolare trattato solo con venlafaxina ? Strano.
Non deve selezionare Lei le alternative però, deve farlo il suo medico.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 497XXX

La venlafaxina in associazione con la lamotrigina non mi aveva dato problemi di quel tipo perciò lo dico..esistono farmaci in add in che migliorano questo aspetto?

[#5] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
La questione è provarli, così a priori inutile discutere su quale sulla carta sia migliore.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it