Utente 499XXX
Salve, sono un ragazzo di 35 anni in terapia per diagnosi di disturbo schizoaffettivo. Attualmente prendo serenase al dosaggio 8-8-8, akineton mezza pasticca mattina e sera prescritto per lombalgia neuropatia che però è quasi guarita, depakin 300 chrono e mezza pasticca di stylnox. Premesso che il depakin è già stato incrementato sostituendo da una settimana la compressa da 200 mg, continuo a provare una moderata depressione, anedonia e disinteresse per le cose quotidiane. Dovrei chiamare il medico a giorni per fargli sapere come sto andando. Lei crede che il depakin necessita di tempo per fare effetto? Oppure c'è bisogno di un'ulteriore incremento del dosaggio? Oppure crede che sia meglio l'aggiunta di un antidepressivo? L'umore si sta stabilizzando... Attendo risposta. Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
La compressa da 200 mg non esiste per cui non è chiaro il dosaggio che assume.

Probabilmente va aumentato per raggiungere una efficacia terapeutica.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 499XXX

No no, dottore... Prendevo depakin 200 compresse gastro resistenti, adesso prendo depakin 300 chrono. Comunque grazie per l'aiuto. Riferiro' al dottore i miei problemi e sicuramente farò come lui dice.