Utente 497XXX
Buongiorno

ho assunto per circa un mese dal 8 luglio 2018 efexor 75mg per sindrome ansiosa depressiva, la risposta nelle prime settimane era quasi nulla, poi dalla 4° settimana un piccolo miglioramento dell umore e senza piu il senso di angoscia ma sempre un po dl ansia. Miglioramenti purttroppo altalenanti a giorni, mai stabile. D Accordo con la mia dott. abbiamo aumenato 75+37,5 per 2 settimane e ora direttamente 150 mg. Da quando ho aumentato il dosaggio soffro maggiormente d ansia, umore sceso notevolmente e dolori al petto e stomaco a pezzi...Vi chiedo è possibile tale situazione? Sono distrutto, stanco e demotivato. Vi chiedo devo aspettare anche con l aumento da 75 a 150 le classiche 2 4 settimane? grazie

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Tendenzialmente deve attendere altre 3-4 settimane per avere un miglioramento che possa essere valutabile per questo ultimo periodo di trattamento a questa dose che agisce in modo recettorialmente differente rispetto alla precedente e, quindi, migliorando alcuni aspetti che non si sono modificati con il precedente dosaggio.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 497XXX

Salve dottore , dopo circa 11 giorni dall assunzione di efexor 150 ho avuto pochi benefici,capisco che è un attivante ma l ansia è aumentata è umore ancora depresso ....non capisco questo target terapeutico...sono consapevole che devo aspettare almeno altre 2 settimane per avere un beneficio....ma mi creda mi sento peggio e la mia dottoressa è in ferie fino al 10 settembre....mi sembra di ritornare indietro.. potrebbe essere che non è la molecola adatta per me? cordialmente
vincenzo