Utente 506XXX
Buonasera da quando ho 19 anni soffro di disturbi d'ansia generalizzata e stati depressivi.
Mi è stata diagnosticata il disturbo di personalità istrionico.
Attualmente assumo rivotril 2mg per 3
Zoloft 50mg per 2 .
Ma ho provato un sacco di molecole ( paroxetina cipralex efexor xanax lirica) senza nessun.beneficio.
Da gennaio in terapia cognitivo comportamentale.
Il sonno è devastante, mi impedisce una vita regolare per non parlare dell' ansia.
Mi chiedo ma possibile che i sintomi non.si attenuino e siano costanti.
Si può guarire?

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
È in terapia da gennaio nel corso di questo tempo avrebbe dovuto avere dei risultati tangibili dei suoi disturbi.

È il caso di rivedere il trattamento in toto.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 506XXX

La ringrazio per la risposta è per il tempo dedicato.
Sarà esattamente ciò che riportero' agli specialisti che mi seguono.
La cosa che mi distrugge è il sonno.

[#3] dopo  
Dr. Carlo Ignazio Cattaneo

24% attività
8% attualità
12% socialità
VERBANIA (VB)
BORGOMANERO (NO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2017
Esistono ottime cure farmacologiche per i disturbi del sonno, dopo avere valutato di quale natura sono.
Si riferisca al Suo specialista di riferimento.
Dr. Carlo Ignazio Cattaneo

[#4] dopo  
Utente 506XXX

Purtroppo io non ho disturbi nel.dormire al contrario a rimanere sveglia e mi.è difficoltoso il risveglio