Utente 505XXX
Gentili,


Sono affetta da spondiloartrite psoriasica, tiroidite di Hashimoto e PCOS.
Da un po' di tempo ho notato una cosa strana: nonostante durante la giornata riesca a mantenere un umore stabile e proattivo - compatibilmente con il dolore cronico da cui sono afflitta e che condiziona ovviamente la mia quotidianità- intorno alle 18 ho un brusco calo dell'umore durante il quale perdo completamente la voglia di vivere ( non so spiegarlo meglio!).
Piango, vedo tutto nero, mi dispero... La situazione poi si risolve più o meno col passare delle ore.
Volevo sapere se dovessi rivolgermi ad uno specialista in psichiatria o se questa sintomatologia ascritta ad una particolare fascia oraria fosse dovuta a qualche farmaco o sbalzo ormonale.

Scusate se la domanda vi sembrerà bislacca!
Buona giornata e grazie anticipatamente per la risposta.

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Può darsi che questa fascia oraria coincida con il venir meno dell'effetto di un farmaco a cui è assuefatto, e che poi riassume dopo ?
Che terapia assume per l'insieme di quelle malattie che ha indicato ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 505XXX

Buongiorno dottore e grazie per la risposta,

Attualmente assumo Eutirox 50, Lestronette ( pillola contraccettiva), Glucophage Unidie 500 e Lyrica 75.
Per l'artrite, invece, faccio le iniezioni di Humira (farmaco biologico) una volta ogni 2 settimane.

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non mi pare che niente in questo elenco possa avere ruolo in questa cronologia umorale. Il fatto che sbalzi umorali possano coprire solo fasce orarie si osserva spesso in casi di disturbi dell'umore in trattamento.
Potrebbe entrarci una fluttuazione dei livelli ormonali, ma la pillola dovrebbe aver corretto questo aspetto.
In alternativa, può anticipare una fase in cui l'umore inizia ad essere peggiore. Ha insonnia ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 505XXX

Gentile Dottore,

No, non ne ho. Mi addormento bene alla sera, senza problemi di sorta e mi sveglio presto al mattino. Non dormo moltissimo ( circa 6-7 ore) ma mi basta a svegliarmi riposata. Chiaramente nei periodi in cui l'artrite si riacutizza ho più problemi a riposarmi per via del dolore infiammatorio, che da sdraiata peggiora, ma non mi definirei insonne.

[#5] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Potrebbe coincidere con la cronologia della risposta infiammatoria, che tipicamente sale nel pomeriggio, e magari poi si attenua per la cura.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#6] dopo  
Utente 505XXX

Grazie Dottore.

Effettivamente verso l'ora che le ho indicato ( ovvero questa!) ho sempre dei rialzi nella temperatura e la tipica febbretta ( 37.3- 37.4). La ringrazio moltissimo per i chiarimenti e per l'aiuto.