Utente 516XXX
Salve! Ho 23 anni,
Scrivo per avere dei chiarimenti in merito alla mia condizione.
Da un anno mi è stato diagnosticato un disturbo dell' umore NAS, dopo 3 ricoveri in psichiatria sono arrivato a prendere attualmente:
30mg di ABILIFY
650mg di TOLEP
100mg di LAMOTRIGINA
Sono seguito da una psichiatra e psicoterapeuta privata e dal CSM.
Inizio a dubitare e ad aver paura di questi farmaci, i primi tempi ho avuto forti effetti collaterali.
Inizialmente con il risperdal (2mg) avevo parkinsonismo, e non solo, dovendo prendere l' Akineton.
Poi sono passato ad ABILIFY.
Prima mi era stato prescritto il TOPOMAX ma vomitavo sempre ed avevo perso appetito, cosi in clinica mi è stato sostituito con LAMOTRIGINA.
Poi in clinica mi è stato dato il Fevarin, sostituito poi con il TOLEP nell' ultimo ricovero.
Ora non ho particolari effetti collaterali, ma ho paura che un giorno questi farmaci possano portarmi a star male o addirittura alla morte.
Non mi fido più dei miei medici curanti.
Vorrei interrompere tutto ma non so come fare.
E' iniziato con una crisi (definita dai medici) Simil-psicotica, ovvero ho mantenuto le capacità critiche , (tanto da recarmi spontaneamente in prontosoccorso) ma avevo paura che la realtà fosse finta e che er uscirne dovevo suicidarmi. Ero cosciente di questa follia di pensiero ma allo stesso modo avevo paura che avrebbe preso il sopravvento su di me.
Dopo un forte stress è avvenuto tutto ciò.
In spdc mi hanno diagnosticato un disturbo di personalità ossessivo compulsivo , poi in clinica (secondo ricovero) mi hanno diagnosticato una depressione maggiore e DOC e disturbo NAS, poi il terzo ricovero in Spdc mi hanno diagnosticato sempre il disturbo dell umore NAS .
La mia psichiatra del CSM dice che io soffro di un disturbo bipolare del secondo tipo, ma vi giuro sulla mia vita che non ho mai avuto ipomaniacalità. (Sono quasi laureato in psicologia e conosco i sintomi dell' ipomaniacalità)
Sono sempre stato un tipo riservato , malinconico, triste. Ma mai euforico o comunque su di giri.
Non sopporto più questa situazione, chiedo aiuto perché non so cosa fare.
Soffro di qualcosa tuttora sconosciuto e ho davvero paura.
Ormai sono entrato in questo Loop ed ho paura che mai ne uscirò.
Cosa posso fare?
Ringrazio in anticipo tutti coloro che avranno la cortesia di rispondermi.

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
"La mia psichiatra del CSM dice che io soffro di un disturbo bipolare del secondo tipo, ma vi giuro sulla mia vita che non ho mai avuto ipomaniacalità. (Sono quasi laureato in psicologia e conosco i sintomi dell' ipomaniacalità)"

Tutti li conoscono in teoria, sono scritti ovunque, questo non significa di viverli come tali. Del resto non sono neanche "sintomi". nel senso che raramente sono riferiti dalla persona in sede di visita.

La terapia è chiaramente coerente con la diagnosi di d.bipolare.

Le fasi eccitate possono essere di tonalità euforica così come di altra tonalità, per cui "ipomania" non significa "euforia".
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 516XXX

Mi è stato diagnosticato dal CSM con qualche colloquio, ma mai nelle cliniche o spdc. La mia psichiatra ha ipotizzato disturbo bipolare del secondo tipo.
Ma per ora dicono disturbo dell' umore NAS clinica ed spdc.. non capisco di chi mi devo fidare.. disturbo NAS vuol dire tutto e niente.

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
La psichiatra è andata direi nello specifico, bipolare tipo II è una diagnosi tutt'altro che "Nas".
Noto che la cura è abbastanza composita, cioè tre farmaci antibipolari: vi è una ragione specifica per questo, cioè intendo anziché un solo farmaco come primo approccio ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 516XXX

Dottore le spiego. La psichiatra del CSM aveva ipotizzato che avessi questo tipo di disturbo bipolare, ma dopo aver fatto vari ricoveri in spdc e in clinica, compilando vari test, è stata fatta la diagnosi di disturbo dell umore NAS.
Inizialmente dopo la crisi simil psicotica ero molto angosciato e in spdc mi hanno prescritto 2mg di risperdal solo che mi creava non pochi problemi. cosi sostituto da Abilify.
Poi ero sempre giu di corda e mi sentivo parecchio strano così parlandone con la psichiatra dell CSM mi ha consigliato uno stabilizzatore d' umore, il topomax, poi sostituito con la lamotrigina in clinica per via degli effetti collaterali che mi dava il tolep.
poi mi hanno aggiunto il fevarin in clinica ma in spdc me lo hanno tolto perché dicevano poteva attivare di più i miei pensieri... cosi mi hanno dato il tolep.
Quindi tra CSM e cliniche ed spdc hanno deciso questo sulla base di disturbo dell umore NAS.
Non capisco perché la psichiatra del CSM dica bipolare del secondo tipo se in clinica e spdc mi hanno diagnosticato tutto altro, escludendo il disturbo bipolare. Ne parlai con i vari medici delle cliniche ed spdc ed erano tutti d' accordo
Sono preoccupato e non mi fido dei miei dottori.
Grazie per la pazienza e per l' aiuto ..

[#5] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Come categoria è un passo indietro di specificazione, ma le terapie sono terapie antibipolari.
Stiamo elencando farmaci e caratteristiche che convergono verso il "tipo" dei disturbi bipolari, già diagnosticato.
Le diagnosi possono anche essere generiche perché si preferisce così, però le terapie scelte non sono casuali o "generiche", e le caratteristiche che cita richiamano alla diagnosi fatta al CSM.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#6] dopo  
Utente 516XXX

va bene, grazie Dottore.