Utente 272XXX
Nel 2015 durante un tso per tentato suicidio e psicosi mi fu diagnosticato un disturbo bipolare
Grazie alla terapia finalmente sono stata bene,anzi posso dire che quei mesi sono stati gli unici in tutta la mia in cui sono stata bene ed ero felice
Dopo 6 mesi sono ritornata a casa mia e smisi tutto,fu un errore ma per quasi 3 anni sono stata bene anche senza i farmaci
Non davo segni di squilibrio
Fino a un anno e mezzo fa ;quando cosi di punto in bianco decisi di cambiare casa citta e regione.L errore piu grande della mia vita
Mi resi conto dell errore solo quando ormai era troppo tardi
Da li è iniziato il mio calvario,ho ricominciato a stare male.Questo posto mi ha distrutto la vita,ho sviluppato disturbi che non ho mai avuto
Come l ansia e la paura ad uscire di casa,sono sempre chiusa in casa,come una carcerata,vorrei ritornare a casa mia ma ormai é tardi,ho tentato da subito ma è impossibile,ormai é un anno che sono qui e non ce la faccio piu
Mi vengono gli attacchi di panico,anche quelli mai avuti prima,mi manca l aria
Voglio tornare a casa mia,e preferisco il suicidio che trascorrere un altro anno qui in questo posto triste
Ho ripreso ad abusare del lyrica e del gabapentin (erano 3 anni che non lo facevo)per sopportare questo posto e i miei sensi di colpa che mi divorano,perche qui n fin dei conti ci sono voluta venire io
Riesco ad uscire di casa solo grazie a dosi massiccie di gabapentin o di lyrica altrimenti non riesco
Ho difficolta a fare tutto a casa e se ci riesco è grazie a questi 2 farmaci
Riesco a stare solo un giorno senza ma poi se voglio fare qualcosa devo riprenderli
Ho passato un mese con la fase agitata dormivo poco ed ero nervosa ,pensavo a casa mia che ho perso e a tutto quello che ho perso con questo trasloco ,il dolore della perdita é insopportabile ,anche quella la calmo con il lyrica e il gabapentin,ogni tanto con il tavor
Ora da qualche giorno è l opposto,sono molto stanca voglio solo dormire e sdraiarmi,mi sento vuota e non ho voglia di fare nulla,mi addormento all improvviso
É da giugno che ho ripreso ogni giorno con l abuso dei farmaci
La domanda è se é per questo che ora mi addormento all improvviso ed ho il sonno sballato ?
Volevo chiederlo giovedi al mio psichiatra e parargli del fatto che non riesco piu ad uscire di casa ma pultroppo ho dovuto rimandare l appuntamento e devo aspettare non so come,il 7 febraio
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Deve fare al più presto la visita psichiatrica per far ristabilire un trattamento adatto ai suoi sintomi.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 272XXX

Leggevo che per l ansis e gli attacchi di panico si usano gli ssri,che pero sono controindicati per il disturbo bipolare
Gia una volta chiesi degli antidepressivi allo psichiatra che ovviamente non mi ha dato
Mi dice sempre che non ce paragone tra questo posto e quello da cui provengo e che quindi è normale che io stia cosi male e che dovrei ritornarmene li,peccato che non sia piu possibile
Sinceramente anche il lyrica e il gabapentin non sono piu quelli di un tempo
La terapia attuale sarebbe depakin 1000 e gabapentin 800 mg al giorno
Solo che io ogni giorno prendo fino 15 pasticche di gabapentin oppure quando ce l ho,900 mg di lyrica
E il depakin me lo scordo