Utente 416XXX
Buongiorno

Ho 25 anni e assumo zoloft 50 mg die da quasi un anno
Soffro di ansia dovuta ad attacchi di panico avuti anni fa che non ho più ma è rimasta un'ansia perenne che si è notevolmente ridotta con la medicina. Ora sto bene mi sento bene e faccio le cose che facevo prima.
Vorrei chiedere se l'ansia è dovuta a dei problemi di produzione di alcune sostanze da parte del mio corpo e che quindi la medicina "sistemi" questi "scompensi". In breve vorrei sapere se produco sostanze in modo eccessivo o non ne produco abbastanza, la medicina mi servira sempre oppure se continuo a seguire un percorso psicologico e psichiatrico potrò smetterla? senza che pero il mio corpo continui a produrre queste sostanze in modo errato?
Grazie per la risposta in anticipo buona giornata

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Sono domande aperte, poiché sono possibili vari tipi di decorso. Comunque non è semplificabile il discorso solo in termini di produzione in eccesso o in difetto.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 416XXX

Grazie dottor pacini

Zoloft crea dipendenza? Vi sono casi in cui è necessario assumerlo tutta la vita?

Grazie di nuovo.

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Il fatto che sia necessario assumere una cosa a lungo, o tutta la vita, non significa dipendenza.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it