Utente 268XXX
Buongiorno Dottori vorrei chiedervi un consiglio riguardo mia moglie.
Ieri mi ha confessato di avere delle strane ossessioni che si ripercuotono negativamente sulla sua vita tipo: perché non esistono tv rotonde, perché il mare e la sabbia sono così, perché abbiamo l’acceleratore dello Scooter a mano e non a pedale ecc.
Oltre a queste ossessioni ce n’ Una in particolare legata alla sua acne lieve. Vi lascio immaginare cosa comporti questo problema. Tristezza, bassa autostima perdita di interesse per la vita è via dicendo.
Si sente non adatta a questo mondo e dice che vorrebbe morire.
Secondo voi è qualcosa di grave e come dovrei comportarmi? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Carlo Ignazio Cattaneo

24% attività
8% attualità
12% socialità
VERBANIA (VB)
BORGOMANERO (NO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2017
Buongiorno,
Suggerisco di aiutare Sua moglie a prendere contatto con uno specialista psichiatra che possa formulare un inquadramento diagnostico e terapeutico.
Cordialità
Dr. Carlo Ignazio Cattaneo

[#2] dopo  
Utente 268XXX

grazie Ci stiamo già attivando per un consulto.
In ogni caso ci tengo a precisare per quel poco che ho studiato che non ha una psicosi.
I suoi sono pensieri che credo ogni persona faccia, il punto è che a lei diventano persistenti durante l’arco della giornata e non riesce a liberarsene provocandogli un senso di paura.
Tale problema è nato a causa della sua acne che non è riuscita a debellare nonostante le cure.
Quindi vive in uno stato perenne di ansia per paura di essere giudicata o di essere osservata per i suoi brufoli