Utente 514XXX
Io ho un figlio di 22 anni con lieve ritardo mentale da età di un anno a avuto la prima crisi epilettica con febbre37 e stato seguito da psichiatria fatto alberghieri fino al ultimo anno quando era a scuola a cominciato ad agitarsi e perché quel momento io era separata con mio marito non c'era rapporti buoni con mio marito quindi il padre di mio figliolo a agitato molto e allora mio figlio a cominciato a distruggere tutto in casa allora i servizi sociali lo anno messo in un centro però ospedale a dato delle medicine per un certo periodo ma o notato che è molto giù un e po' addormentato non è il solido mio figlio. .
È possibile che deve continuare questa medicina e tre anni che continua a prendere come è possibile che deve prendere per sempre... Grazie

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Lo deve chiedere agli specialisti che lo seguono direttamente.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it