Utente cancellato
Gentili medici,

Dopo anni di terapie con ssri e snri,che inizialmente sembravano dare benefici,ma poi rivelare solo peggioramenti, mi é stata diagnosticata una depressione agitata. In precedenza era stata confusa con una depressione ansiosa.
Allo stato attuale non tollero gli antidepressivi neanche il più sedativo.

Il mio psichiatra attualmente mi ha prescritto solo uno stabilizzatore dell'umore Lamictal.

25 mg al giorno da aumentare ogni due settimane fino ad arrivare a 100 mg suddivisi in 50 mg la mattina e 50 mg la sera.

Il mio medico di base specializzato in neurologia mi ha riferito che potrei assumere i 100 mg non frazionati ma in un unica assunzione giornaliera e preferibilmente di mattina. È corretto tutto ciò ?


Tra l'altro vorrei sapere una cosa che ho dimenticato di chiedere. Sul foglio illustrativo leggo che Lamictal ha indicazione terapeutica solo per la fase depressiva del disturbo bipolare. Quindi non ha nessuna efficacia sull'agitazione?

Sempre sul foglio illustrativo leggo di effetti collaterali comuni quali aggressività, irritabilità, agitazione e insonnia.

Mi chiedo se sono effetti collaterali iniziali e temporanei. Se occorre una benzodiazepina per tamponare.

Tra l'altro vorrei sapere quanto tempo impiega la lamotrigina per funzionare.


Grazie


Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Effettivamente il farmaco si utilizza nella prevenzione delle fasi depressive.

L'efficacia è visibile al raggiungimento di una dose minima efficace di solito intorno ai 100mg.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it