Utente 348XXX
Salve Dottori,

nelle ultime litiemie ho valori bassi di 0.5 e 0.4 con 3 pastiglie die, 0.36 nell'ultima prendendo 4 pastiglie die.
Prendo attualmente 4 pastiglie die di Resilient, prima 3 (alzate a 4 per le litiemie base) la mattina e quindi faccio la litiemia la mattina dopo senza prendere la dose di Resilient che prendo dopo l'esame, quindi 24 ore dopo l'ultima assunzione.
Molti miei amici che prendono Resilient mi hanno detto che la litiemia va fatta 12 ore dopo l'ultima assunzione in quanto anche nel bugiardino c'è scritto così e anzi, in grassetto, c'è scritto che nel caso di monosomministrazione di Resilient, va preso di notte prima di coricarsi.

Vi allego quello che c'è scritto nel bugiardino:
"L’assunzione di RESILIENT deve avvenire quotidianamente a un orario prestabilito (ad esempio mattina e sera con un intervallo di 10 12 ore tra le due dosi). In alternativa, la dose giornaliera totale può essere assunta in un’unica somministrazione la sera prima di coricarsi.
[..]
La litiemia deve essere determinata su un campione ematico prelevato, per quanto possibile, a 12 ore esatte di distanza dall’ultima somministrazione. Il prelievo può essere effettuato la mattina prima dell’assunzione della dose successiva."

Pensate che i dati delle mie litiemie siano falsati in quanto la effettuo 24 ore dopo e non 12 dall'ultima assunzione o è comunque corretto?

Buona giornata e grazie

[#1]  
Dr. Mario Savino

40% attività
8% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Senz'altro, pur essando un preparato che permette livelli più stabili di litio in circolo, il Litio viene comunque eliminato con una certa rapidità e quindi l'assunzione più corretta è in due somministrazioni (mattino-sera) e in caso di prelievo al mattino anche l'eventuale monosomministrazione è meglio che sia serale.
Cari saluti
Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria

[#2] dopo  
Utente 348XXX

Grazie Dottore.
Secondo lei già domani potrei ripetere la litiemia se stasera prendo il Resilient 12 ore prima dell'esame?
Nel caso, sarebbe una litiemia corretta? O dovrei aspettare un pò di giorni con la somministrazione serale prima di ripeterla?
Glielo chiedo perchè il mio medico è dubitoso su un grande cambiamento del risultato della litiemia e vorrebbe passarmi al Carbolithium ma io, se possibile, preferirei restare sul Resilient in quanto la monosomministrazione per me è molto più maneggevole e comoda rispetto a più somministrazioni che magari mi daranno lo stesso risultato e effetti collaterali che il Resilient non mi da.

La ringrazio ancora

[#3]  
Dr. Mario Savino

40% attività
8% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
aspetti un paio di giorni con il Resilient alla sera
Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria

[#4] dopo  
Utente 348XXX

La ringrazio!
Secondo Lei devo restare a 4 pastiglie (dose cambiata da una settimana perchè la litiemia era bassa, però fatta sempre 24 ore dopo l'ultima assunzione, e che comunque è successivamente scesa ancora con 4 pastiglie) o tornare a 3 pastiglie (dose che ho assunto negli ultimi 2 anni)?
Il mio medico non mi risponde e non so che fare.

Grazie

[#5]  
Dr. Mario Savino

40% attività
8% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
può deciderlo solo il suo medico, purtroppo non posso aiutarla secondo le regole di questo sito.
Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria

[#6] dopo  
Utente 348XXX

Capisco.
Grazie comunque