Utente 354XXX
non ho doc ne bipolarita' ecc. ho da anni, diciamo dopo 3 anni a cullare le mie bambine che purtroppo non dormivano, una paura nel non riuscire a dormire la notte, paura delle conseguenze piu che altro e della sofferenza che si prova, che per me' e' molto forte.
sono molto ansioso e questo mi provoca delle ricadute con ansia e leggera depressione OGNI VOLTA CHE QUALCHE EVENTO MI PORTA A RIMANERE SVEGLIO LA NOTTE!!!!!!
Ho riaumentato paroxetina dropaxin, prima a 10mg., da ieri a 15-18mg..... in totale 11 giorni che l'ho aumentata perche prima la stavo dispettendo da un anno a 3-4mg.
mamma mia... non capisco piu nulla,improvvise vampate di calore,sudore ed ansia, nodo alla gola...nausea con difficolta'a mangiare, gia portandola a 10 ma ora peggio...ma mentre lavoro...irrequieto al max.
notte piena di risvegli, alcuni tranquillissimi, altri con ansia alle stelle. una mattina mi sveglio col morale alto anche se non ho dormito, l'altra col morale a terra dopo che invece ho dormito sufficentemente . Un casino che non so neanche descrivere bene...una confusione di sintomi.
Ho capito che il disturbo per cui la sto riprendendo e rialzando e' ansia con morale giu...pero' cosi mi sembrano peggiorati alla grande i sintomi.AAA l'ansiolitico cerco di non prenderlo, cerco di prenderne meno possibile...infatti oggi non l'ho preso ma neanche ieri,cerco di resistere,piuttosto uno stilnox per dormire la sera...
Guardate se e' normale avere sto peggioramento le prime settimane porto pazienza. E' che non capisco piu' molto in queste condizioni. Di sicuro cerco di non mollare, di fare tutto quello che facevo prima anche se dimagrisco alla grande.
vi chiedo solo questo

GRAZIE!!!!!

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Deve attendere i tempi di risposta che non sono meno di 4 settimane.

Deve seguire le indicazioni prescrittive senza fare prove di forza.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 354XXX

Dottore grazie, ma finche non ci sono i tempi di risposta è normale secondo lei avere sti sintomi peggiorati???