Utente 547XXX
Gentilissimi dottori,

il medico mi ha prescritto 5 mg di Aripiprazolo in aggiunta a Efexor 150 mg per combattere un senso perenne di angoscia che provo. Inoltre sono spesso esagitato, parlo da solo, viaggio con l'immaginazione, per esempio fino a costruirmi un vero e proprio dialogo con persone che non sono presenti.

Dato che non ho riscontrato molti risultati, ho aumentato autonomamente di dosaggio di Aripiprazolo a 10 mg. So che è cosa da non farsi, ma posso avere qualche beneficio da questa scelta? Vorrei trovare un po' di tranquillità che mi permetta di terminare l'università.

Grazie per l'ascolto.

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Non può considerare la scelta condivisibile in quanto una variazione autonoma può dare delle conseguenze non prevedibili.


Ne deve parlare con il suo specialista.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://wa.me/3908251881139