x

x

Ansia e attacchi di panico

Buongiorno dottori, ho iniziato a soffrire di ansia e attacchi di panico all'età di 20 anni. I miei genitori all'epoca vuoi per ignoranza puoi per altro non hanno mai dato peso al problema. Ora che di anni ne ho 47 il problema si è fatto enorme in quanto mi sono sempre solo curato "se cosi si puo dire" con gocce di Xanax prescritte dal medico curante dell'epoca.
Ci sono state due visite nel corso degli anni da due psichiatri i quali mi hanno prescritto nell'ordine Anafranil poi Tofranil o viceversa non ricordo e il secondo risalente a 3 anni fa Zoloft.
Entrambi sospesi dopo pochi giorni per gli enormi effetti collaterali e ritornare allo Xanax.
Ora a 47 anni ho conosciuto il parente di una mia amica che è psichiatra e dopo un paio di visite mi ha prescritto quanto segue:
-Xanax 2mg a rilascio prolungato
-Olanzapina (Angelini) 10 mg mezza compressa per 6 giorni poi compressa intera
-Limbytril 25mg+10mg una capsula per 10 giorni poi due dopo colazione e dopo pranzo
-Xanax gocce all'occorrenza

Da 12 giorni sono alla cura completa quindi alla mattina una compressa di Xanax 2mgRP piu Olanzapina 10mg e Limbytril 25+10
Alle ore 14 capsula di Limbytril 25+10
Tutta questa introduzione per chiederVi se la scelta dei farmaci è stata giusta in quanto l'Olanzapina è un antipsicotico che non capisco cosa possa centrare con il mio disturbo.
Inoltre ho un stanchezza esagerata per la maggior parte della giornata per questo chiedo se passerà perchè è invalidante.
Devo però dire che di notte non mi sveglio più e la mia compagna mi dice che sono più calmo e ragionevole rispetto a prima.
Concludo dicendo che alcuni giorni devo assumere anche le gocce di xanax, come è successo ieri, per calmare la "fame d'aria" che mi perseguitava.
Chiedo a Voi se per il mio disturbo la terapia è giusta perchè io non ho notato ancora grossi benefici dopo 12 giorni di terapia completa, tanto è vero che mi sento bene solo se assumo le maledette gocce di xanax con le quali ci convivo da 25 anni piu o meno.
Potrebbe essere che questi farmaci hanno bisogno di piu tempo per agire?

Un caro saluto
M.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 36,8k 872 56
La correttezza di terapia richiede una valutazione diretta per cui deve attendere gli effetti della terapia e riportare gli stessi al prescrittore con valutazioni periodiche.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it


https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore solo una cosa. Quanti giorni impiegano Olanzapina e Limbytryl a fare effetto? Ho iniziato come ha letto nella mia precedente con dosi basse e sono solo 3 giorni che prendo la terapia completa. Quanti giorni impiegano di solito? Magari mi sto fasciando la testa inutilmente e devo solo aspettare
Grazie
M.

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio