Trittico per ansia generalizzata

Gentili medici

Il mio psichiatra mi ha prescritto Trittico rilascio prolungato 75 mg.


La diagnosi è disturbo d'ansia generalizzato.


Ho iniziato con 75 mg ma ho avuto fastidi come tachicardia, aumento ansia, disturbi del sonno, naso chiuso.


Ho contattato il mio curante e mi ha detto di assumere il farmaco più gradualmente.


Devo quindi assumere 25 mg per 2 settimane, 50 mg per altre 2 settimane per poi arrivare a 75 mg.


Ho dimenticato di chiedere se questi effetti collaterali che ho avuto sono nella norma.


Il dottore mi aveva accennato che trittico è più sedativo rispetto agli ssri.


Grazie in anticipo

Cordiali saluti
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.7k 993 248
Gentile utente,

Il trittico, a quella dose, serve da coadiuvante e da solo non è probabile che funzioni, peraltro è indicato nella depressione più che nel dag.
Gli effetti iniziali sono possibili con tutti gli antidepressivi.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

Ansia

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto