Utente
Salve, lo psichiatra da cui mi sono recata, mi ha prescritto Sereupin per curare i miei attacchi di panico, causati da un disturbo post traumatico da stress di qualche anno fa.
Soprattutto in questi ultimi mesi ho avuto diversi attacchi di panico, quasi tutti con sintomi come difficoltà a respirare, tachicardia è forte irrequietezza... ancora non ho iniziato la cura di Sereupin, in quanto sono un po’ scettica.
Mi spiego meglio, ho 22 anni e ho analisi perfette (eccetto una carenza di ferritina), ma ho paura che questo farmaco incida sulla mia salute e soprattutto che mi dia dipendenza piuttosto che curare il problema alla radice.
Vorrei un parere riguardo a questo farmaco e magari consigli su eventuali terapie alternative.
Grazie

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Scetticismo legato a pregiudizio e basta.

Se lei avesse l’ipertensione si curerebbe o meno? lo stesso se avesse altre malattie?

Se avesse una polmonite batterica assumerebbe l’antibiotico o attenderebbe la morte per l’infezione?


Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72