Utente
Buongiorno, a Marzo il mio psichiatra causa spostamento di citta' nelle diverse sedute prima di partire mi ha prescritto piu' confenzioni di questo farmaco.
Io ovviamente ho comprato le varie scatole del farmaco (la scadenza era dopo il 2025!).
Ho pero' tolto le compresse fuori dallo scatolo del farmaco e le ho conservate nel loro blister in un Cassaforte a forma di libro con lucchetto.
(questa qui che ha l'interno in metallo https://www.amazon.it/gp/product/B07GTXW7N7/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o04_s00?
ie=UTF8&psc=1).

Premesso che abito a Milano e ho conservato questa cassaforte sulla mia scrivania (dove non prende molto sole!) ma comunque vivendo a Milano questa estate ha fatto abbastanza caldo, come faccio a capire se le compresse non sono state deteriorate??
?

Cosa mi consigliate di fare?
C'è un modo per capire se sono ancora efficaci o conviene buttarle tutte?
Mi dispiace perche' ne avevo accumulate un pò e sarebbero un po' di soldini buttati via... Cosa faccio??
?

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
[#2] dopo  
Utente
quindi mi consiglia di buttarle???

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Io non le consiglio nulla.

Lei conosce la conservazione del farmaco e decide in merito indipendentemente da chi le scrive.


A mio avviso questo dubbio sembra più di tipo ansioso che formalmente legato ad una problematica effettiva.

I farmaci in genere vanno conservati in luogo fresco ed asciutto, lei li ha tolti dalla scatola e conservati in un luogo che deve sapere lei se era idoneo o meno.
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72