Danni fisici dell'attacco di panico

Buongiorno a tutti
Da qualche mese soffro di forti attacchi di panico e disturbo d'ansia generalizzato, che mi vieta di vivere bene da quando inizio la giornata fino alla sera.
Ogni qualvolta si presenta un'occasione di uscire di casa so già che starò male.
Anche solo quando devo parlare con qualcuno che non siano i miei famigliari.

Due settimane fa ho avuto un attacco di panico fortissimo, mi sorge però un dubbio.

L'attacco di panico iniziò perché non riuscii a riempire a pieno i polmoni e questo innescò una tachicardia.
Uscii dal locale in cui ero a sostare e tornai a casa a piedi con forte giramenti di testa e tachicardia a 140 battiti misurata poi a casa.

Nel mentre ho sentito che è successo qualcosa sotto il mio torace a livello dello sterno.
Durante l'attacco ha iniziato a farmi male forte lì dietro e ho avuto un senso di pressione forte.

Una volta finito l'attacco mi sono calmato ma porto avanti da due settimane questo fastidio di oppressione con a volte dolore muscolare sotto al torace.

Cosa può essere successo??
Ho notato che faccio molta fatica a prendere respiri profondi come se il diaframma funzionasse male, non riesco a respirare bene con la pancia e alcune volte ho dei capogiri come se mi mancasse ossigenazione al cervello, senza avere un attacco di panico.

Quell'attacco può avere danneggiato qualcosa?
Ad esempio, un trauma muscolare, diaframmatico o qualcosa del genere?
Perché ho anche dolori muscolari e sensazioni di calore, tutto sempre concentrato in quella zona, che accompagnano il senso di pressione al torace
Grazie per l'attenzione.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 40.8k 992 63
Si preoccupa della sua salute fisica ma non si preoccupa di curare il disturbo da cui sarebbe affetto.

Non è ricevendo rassicurazioni su danni improbabili che può risolvere la questione.

Si sottoponga a visita psichiatrica.


Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto