Come mai dopo che pulisco la camera, sento una strana e forte debolezza mentale e fisica ?

Salve, è da un pò che mi rendo conto che ogni volta che pulisco la mia camera, dopo mezz'oretta un oretta mi viene una forte debolezza sia mentale che fisica, non so a cosa sia dovuto, premetto che ho sempre sofferto di attacchi di panico, ansia generale e derealizzazione, consultandomi con il mio psicologo, abbiamo ipotizzato un piccolo stato depressivo che fa si che le energie spariscano, a mio parere è una cosa abbastanza strana poichè ogni singola volta che mi metto a pulire la mia camera mi viene questa forte debolezza che può durare tutto il giorno, inoltre soffro di pressione bassa ma non me la sono mai misurata anche perchè dovrei ancora comprarmi l'attrezzo apposito per misurarla, ho fatto la visita allergologica e non sono risultato allergico agli acari bensi a delle muffe, non saprei proprio, ho provato a prendere della liquirizia, a volte anche degli antistaminici ma nulla, questa forte debolezza persiste, sapete indicarmi qualche possibile causa di questo sintomo?
, vi ringrazio in anticipo...
[#1]
Dr. Marco Bianchini Psichiatra, Psicoterapeuta, Sessuologo 52 2
Gentile Utente,
presumibilmente nel pulire la camera si muoveranno dei vissuti complessi da gestire, non del tutto consapevoli che le portano via le energie. Presumo che continuare con una psicoterapia efficace la porterà sempre di più ad aver chiaro cosa le succede. Se il malessere psicologico diventerà difficilmente tollerabile, assieme al suo Psicoterapeuta potrà anche valutare di affiancare al suo percorso di psicoterapia un consulto psichiatrico che definirà se ci sono margini per un supporto farmacologico. Sperando di esserle stato di aiuto, la saluto cordialmente.

Dr. Marco Bianchini
www.psichiatramodena.it
www.psichiatrareggioemilia.com

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio