Paura di restare così a vita

Salve a tutti, 1 anno e mezzo fa mi sono lasciato con la mia ragazza, ero già depresso infatti ho fumato canne una 15 in totale nel giro di 15 giorni, l'ultima che ho fumato mi ha rimbambito, da quel giorno sembro un ritardato, poca memoria, nulla percezione, creatività nel carattere zero, di poche parole, funzioni esecutive ridotte, son in cura da qualche mese dato che non riesco nemmeno a lavorare, mi ha somministrato il mio dottore modalina da 15 giorni e orap, l'unico effetto che noto è solo più energia fisica, tutto il resto è uguale.
Questo per me è un incubo, I sintomi del primo periodo del aver fumato sono, difficoltà a capire le parole, iniziali difficoltà a parlare durata un anno, apatia, male al collo, vista sfumata, ragionamento quasi bloccato, se dovessi avere una lesione cerebrale, sarà curabile o dovrò restare così a vita?
Che metodi ci son di cura per questa patologia?
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41k 1,000 63
Sta facendo curare la sintomatologia da uno specialista?


Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Si, sto assumendo la modalina e orap, da 2 settimane ho cominciato a farmi curare
[#3]
Dr. Gabriele Tripi Neuropsichiatra infantile, Psichiatra, Geriatra 25
Gentmo, la cannabis in vendita bnel mercato parallelo non è una sostanza pura generalmente. Di per sè può essere considerata un sedativo ma tagliata con altro è difficile prevederne gli effetti.
La pratica clinica ci dice comunque che l'uso ludico prolungato e ripetuto determina un progressivo deterioramento della corteccia frontale che prima dei 16 anni può essere irreversibile.
Lei ne ha 21 quindi l'effetto negativo potrebbe essere solo in parte (De-)strutturale.
Se non vi sono sintomi allucinatori e idee strane, ritengo possa giovarsi meglio della Vortioxetina piuttosto che della modalina. Ne parli con il suo specialista.

Dr. Gabriele Tripi

[#4]
dopo
Utente
Utente
Io ho avuto lievi sintomi allucinato e già di indole son sempre stato paranoico (però non per gli effetti delle sostanze dato che altrimenti non ne avrei usato) quindi perciò la dott ha preferito provvedere ad usare la modalina..
[#5]
Dr. Gabriele Tripi Neuropsichiatra infantile, Psichiatra, Geriatra 25
concordo, buona scelta, un pizzico di citicolina per os allora potrebbe giovare. Si affidi con tranquillità alla sua specialista.

Dr. Gabriele Tripi

[#6]
dopo
Utente
Utente
D'accordo, se mi dovesse aggiungere citilcolina potrei tornare "nuovo"?
[#7]
dopo
Utente
Utente
??