Insonnia e disnomia

Da circa un anno dopo un periodo di stress mi trascino dietro un insonnia abbastanza strana in pratica non ho difficoltà ad addormentarmi anche se non avverto l'esigenza di dormire e mi capita di svegliarmi tante volte durante la notte e la mattina massimo 7:30 /8:00 devo alzarmi in pratica sono 5/6 ore a volte 7 ma sempre.
con risvegli.

Altra cosa strana che prima non accadeva il pomeriggio anche se per lavoro mi sveglio presto non riesco a chiudere occhio oramai da quasi un anno.

In tutto ciò sempre da un annetto quasi si aggiunta una disnomia cioè a volte so cosa voglio dire ma ricorro a dei sinonimi perché la parola mi sfugge, anche parole elementari.

La mia domanda è visto che alla comparsa di questi sintomi feci diversi esami analisi visita cardiologica e non risultò nulla, e vista la durata dei sintomi da quasi un anno è possibile escludere malattie celebrali quali tumori ecc penso che ad ora a distanza di quasi un anno se fosse stato un qualcosa di fisico avrei altri sintomi importanti.
[#1]
Dr. Giovanni Portuesi Psichiatra, Psicoterapeuta 647 37 1
Lei descrive dei sintomi neurologici, quindi una visita neurologica mi sembra appropriata.

Dr Giovanni Portuesi

[#2]
Utente
Utente
All'insorgenza dei sintomi fui visitato da un neurologo che non riscontrò nulla,domanda se fosse stato qualcosa di grave a distanza di quasi un anno sarei peggiorato?
Insonnia

L'insonnia è un disturbo del sonno che comporta difficoltà ad addormentarsi o rimanere addormentati: tipologie, cause, conseguenze, cure e rimedi naturali.

Leggi tutto