Non ne posso più...sempre lui

salve a tutti, sono una ragazza cn abitudini normali,ho 28 anni e sto cn un ragazzo da 3 anni che amo...vedo lui nel mio futuro e come padre dei miei figli....in passato ho sofferto molto per una persona che amavo.forse l'amore piu grande della mia vita.con lui ci sn stat incontri e litigi per 2 anni ma nn ci siamo mai spinti oltre ne fisicamente ne come rapporto di coppia....questo perchè era legato ad un altra,ma io l'ho scoperto quando era troppo tardi,ero gia innamorata....da allora sono trascorsi 6 anni ma mi capita spesso di sognarlo,durante il sonno provo le stesse emozioni e batticuore di allora,e nn vorrei mai svegliarmi..è come se nel sonno lo amassi cm un tempo.però razi8onalmente io amo il mio ragazzo attuale.nn le nascondo che quando mi è capitato di incontrarlo tremavo come una foglia....il problema è che lo sogno ..spesso,pur non pensandolo,ne vedendolo,ma in questi sogni mi sento davvero bene e felice,poi mi sveglio e mi sento in colpa nei confronti del mio uomo attuale....nn ne posso piu,devo superare questa cosa.....dovrei parlarne cn qualcuno?grazie e scusi per il disturbo
[#1]
Dr.ssa Laura Rinella Psicologo, Psicoterapeuta 6,3k 119 7
.<però razionalmente io amo il mio ragazzo attuale>

Gentile ragazza,
può spiegare meglio cosa intende con questa frase?

Si sente soddisfatta nel suo rapporto attuale? Oppure c'è qualcosa che le manca?



Dr.ssa Laura Rinella
Psicologa Psicoterapeuta
www.psicologiabenessereonline.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
gentilissima dottoressa,innanzituttto la ringrazio molto per la sua immediata disponibilità.Con questa frase intendo che nella mia vita sono straconvinta di amare la persona con cui sto,il nostro è un amore ''normale'' nato e cresciuto nel tempo da ambi le parti...con la mia vecchia fiamma provavo altro tpo di emozioni,rabbia delusione ma anche amore, lo volevo solo per me.....nn avendo un rapporto stabile mi sentivo sempre sul filo,......io penso che è una persona che nn dimenticherò mai,perchè cio che ho fatto per lui,anche il modo in cui stavo male,le sensazioni mentre mi baciava nn le ho piu provate con nessuno.....io mi sento soddisfatta cn il mio attuale compagno.lo amo,e vdesidero il mio futuro con lui,oggi nn lo cambierei per nessuno neanche per la mia ex fiamma....solo che quando lo sogno sono una persona diversa,e cio che mi scombussola è che quando sogno l'altro provo le stesse sensazioni di allora,lo stesso desiderio di averlo per me,lo stesso tremolio....il vuoto allo stomaco,e quando sto per svegliarmi e razionalizzo che sto sognando,faccio in tutti i modi per continuare quel sogno.....poi quando mi alzo dal letto ritorno ad essere la persona che sono...e ciò mi scombussola tutta la giornata,perchè mi domando sempre ma perchè sogno ancora lui dopo 6 anni,se amo un altro???perchè lo amo solo in sogno?...può essere che faccia questi sogni perchè nn sono mai riuscita ad averlo come volevo??nn so piu come fare per nn sognarlo
[#3]
Dr.ssa Sabrina Camplone Psicologo, Psicoterapeuta 4,9k 86 99
Gent.le ragazza,
sembra che la precedente relazione sia rimasta incompiuta e la sua interruzione abbia "cristallizzato" un'esperienza significativa che lei continua a custodire nella memoria e nel sogno, dimensione all'interno della quale è possibile una sorta di "esperienza sostitutiva" che forse a livello consapevole i suoi sensi di colpa continuano a censurare.
Consideri la mia un'ipotesi interpretativa che vuol essere solo un invito alla riflessione e non può sostituire il processo di elaborazione dei significati della sua esperienza che può essere svolto adeguatamente solo all'interno di un colloquio con uno psicologo-psicoterapeuta.
Un ultimo aspetto riguarda la tendenza a fare confronti tra due diverse relazioni affettive che abbiamo vissuto, si tratta di un sorta di artificio come se noi, anziché essere in continua evoluzione, fossimo staticamente imprigionati nel nostro modo di essere, ma riflettendoci, sono sicura che converrà con me che non è così, in definitiva stiamo confrontando due diversi momenti della nostra vita che non hanno quasi nulla in comune.

Dr.ssa SABRINA CAMPLONE
Psicologa-Psicoterapeuta Individuale e di Coppia a Pescara
www.psicologaapescara.it

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test