Tradimento

Salve gentili Dottori, penso che ormai la mia ragazza con cui sto da 8 mesi mi tradisca, tutto inizio 3 mesi fa quando gli trovai muco vaginale o sperma non saprei distinguerli con odore fedito nella sua vagina e negli slip, i giorni passano ne parliamo litighiamo ma lei rimane ferma di non aver fatto nulla sostenendo che mi ama troppo per tradirmi e mi convingo che sia stata solo una fuoriuscita di muco.
Poi iniziarono a succedere cose strane lei non aveva piu voglia di fare sesso e le poche volte che lo facevamo non arrivava mai all'orgasmo in passato sempre (3 mesi fa) arrivavamo anche a farlo 5 volte al giorno, da li non ha piu voglia di me e quando gli chiedo di farlo o mi risponde che è stanca o di aspettare e se va bene lo facciamo una volta al giorno sempre con lei con la testa tra le nuvole disinteresse a farlo quasi totale e come detto prima non arriva, invece se si masturba mentre la penetro riesce ad arrivare all'orgasmo cosa che prima non faceva bastavano 10 minuti e lo raggiungeva anche meno ed era pienamente soddisfatta ora la vedo sempre strana è sempre con il cellulare in mano controllo quello che fa parla con la madre ma un tempo si dedicava a me, invece che al suo cellulare.
Lei mi dice che non ha voglia e non arriva perche pensa sempre a cose negative è un po ossessiva lo ammetto e pensa in modo negativo.
Ma stamattina navigando in internet ho trovato un articolo anzi vari in cui si dice che una donna infedele raggiunga l'orgasmo con il partner il 38% delle volte e il 65% con l'amante... Inoltre con me è spesso fredda e distaccata non la riconosco piu come io lo conosciuta chiedo un parere a voi gentili dottori
[#1]
Dr. Giuseppe Santonocito Psicologo, Psicoterapeuta 13,6k 298 182
È difficile darle un parere sull'atteggiamento della sua ragazza, dato che bisognerebbe sentire anche la sua versione dei fatti.
Da ciò che dice è diventata fredda e scostante, anche se ciò non necessariamente indica tradimento. Secrezioni vaginali e cattivo odore possono avere altre origini, che per il suo bene (della sua ragazza) farebbe meglio a identificare al più presto con l'aiuto di un medico ginecologo.

Allo stesso modo, se riconosce di soffrire anche di un disagio psicologico, farebbe bene a cercare un aiuto professionale.

Quando avrà riguadagnato uno stato di salute e serenità ottimale, sarà più facile riparlare anche di coppia.

Dr. Giuseppe Santonocito - Psicologo Psicoterapeuta
Specialista in psicoterapia breve strategica
www.giuseppesantonocito.it

[#2]
Dr.ssa Valeria Randone Psicologo, Sessuologo 17,4k 316 668
Genrile Utente,
Il tema "ossssioni" è sempre stato ricorrente nelle sue richieste di consulenza pregresse.

Osssssione di essere trans...
Attrazione per sua madre..
Ossessione..
Ossessione per una ragazza e così via...

Mi chiedo se si è curato davvero?
Se ha risolto?
E che percorso di cura sta o ha seguito?

La stranezza della sua ragazza potrebbe anche essere una sua percezione dovuta ad un suo disagio.

Spesso coppia, salute di coppia ed equilibrio psichico di entrambi i protagonisti della coppia non sono disgiunti.


Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it

[#3]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 14,3k 446 103
Gentile utente,

dal gennaio 2015 sono 37 i Suoi consulti relativi a tematiche ossessive.

Le ritiene
<<che ormai la mia ragazza con cui sto da 8 mesi mi tradisca, tutto inizio 3 mesi fa quando gli trovai muco vaginale o sperma non saprei distinguerli con odore fedito nella sua vagina e negli slip<<
Nonostante le rassicurazoni della ragazza, la scruta, la valuta, misura i suoi comportamenti sessuali.

Riguardo agli stessi, cosa pensa Le possiamo dire noi di qui, se non di parlarvi e - per Lei - di crederle?

Ma poi c'è Lei.
Riguardo a questo, sottoscrivo quanto detto dalla Collega qui sopra.



Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata in Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

[#4]
dopo
Attivo dal 2015 al 2016
Ex utente
Ormai sono stabile ho seguito la nuova cura, data dallo psichiatra e seguo regolarmente psicoterapia psicodinamica, da gennaio ad ora sono un'altra persona, ho la mente lucida priva di ossessioni e di ansie, l'umore è stabile non ho piu oscillazzioni fortunatamente dopo 3 anni ho ritrovato la serenitá
La cura attuale è
Abilify 5 mg
Litio 600 mg.

Prima di rivolgermi a voi ho aspettato 3 mesi, ma lei è cambiata non è più la stessa, noto sempre che è fredda verso di me, e rifiuta sempre rapporti sessuali cosa che in passato non succedeva, quasi come lei escludesse una parte fondamentale di una relazione, il sesso, ma neanche affettivamente è più la stessa prima mi abbracciava mi baciava senza che io dovessi chiederglielo ora invece... Devo appunto farglielo notare, pensa più al cellulare che a me vi faccio un banale esempio del tempo che passiamo insieme il 50% lo dedica al cellulare... Comunque resta il fatto che lei non vuole più avere rapporti sessuale come un tempo e non raggiunge piu l'orgasmo con la sola penetrazione pensi deve masturbarsi inoltre gli trovrai quel liquido fetido di colore bianco a febbraio gli usci solo una volta e non è mai piu successo.

Cari dottori mi rendo conto di essere stato male e qualche tratto di persona ossessiva l'ho ancora ma io vene parlo in modo lucido da ció che vedo che è cambiata... In tutto verso di me

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio