Un senso di confusione

Buongiorno vi scrivo perche' una situazione che sto vivendo mi crea un notevole senso di confusione emotivo, sentimentale.

Il problema e' una relazione di amicizia con una mia amica che conosco da 10 anni, praticamente cresciuti insieme
e che a detta sua praticamente tra un anno , anno e mezzo dovrebbe sposarsi, ma non ha fissato nessuna data di matrimonio.

Premesso lei vede solo nei weekend il suo fidanzato, noi ci vediamo spesso e su i social siamo molto affiatati.

Ultimamente ho notato che ha dei dubbi sul suo fidanzato, non li espone direttamente , ma lo capisco dal fatto che invece di andare in vacanza con lui; va in vacanza con la sua migliore amica , per piu' di una volta nell'ultimo anno.

L'attaccamento che ha lei verso di lui , non e' ricambiato dall'altra parte, il suo fidanzato e' presente solo con beni materiali ( Abiti, macchina) , ma sul piano emotivo non c'e' quasi mai, quando parla di lui , lei lo vede piu' con una persona affascinante per il reddito e per l'immagine sociale, questo suo fidanzato non ha mai da quanto e' fidanzato con questa donna messo lo status impegnato fidanzato ... ne tantomeno e' presente nella vita virtuale di lei , e' un carattere molto materialista

Io invece ho notato che la mia amicizia, il mio rapporto e' andato man mano diventato sempre piu' profondo al punto da confidarci tutto , anche quelle paure , quelle debolezze che si nascondo ad amici diciamo di superficie, lei mi ha descritto una parte di se che mi ha colpito molto

Ed ho inoltre notato che cerca ultimamente dal vivo sempre il contatto fisico , un abbraccio una carezza cosa che prima non ha mai fatto, dicendomi adirittura non posso per rispetto del mio fidanzato uscire con te , ma vorrei offrirti un caffe' perche' mi sei sempre stato vicino

Vi chiedo visto che essendo di carne ed ossa il cuore e' coinvolto, come comportarmi , credo che lei voglia far pressioni su di me.. affinche la salvi da questo suo pseudorapporto,

Sono arrivato a pensare che forse lei sta con lui per i suoi soldi, per non restare single visto che ha circa 35 anni.. pero' se queste sono le basi.. non penso che passera una vita serena e felice , perche' lui dopo il matrimonio col tempo le fara chiudere i contatti con gli amici con le valvole di sfogo ed a me dispiace moltissimo vederla soffrire

Non vi nascondo che sono innamorato di questa donna, e' questo stato mi porterebbe a fare una scelta sbagliata vi chiedo aiuto.

Grazie per il vostro supporto
[#1]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19,6k 494 46
Che Lei sia innamorato di questa donna, mi sembra palese anche senza che lo scriva :-)
ma... da che cosa deduce che questa persona stia soffrendo?
Perchè pensa che sarà infelice con quest'uomo? E' stata lei a dirglielo o si tratta di una Sua deduzione?

Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottoressa, ho un mix tra intuito e le cose non dette, quando parla del suo futuro, usa spesso il termine mi
Auguro come intendere oggi va cosi , domani sndra’ meglio. A volte mi dice spesso che le cose con lui non vanno come lei vorrebbe inoltre l’aggravante di lui e che con la sua ex si lascio il giorno prima delle nozze dopo 10 anni di fidanzamdnto ; quasi lo stesso tempo con lei.

E’ struggente , mi sento a volte morire dentro nel pensare che devo scommettere sul naufragio della relazione da parte di lui come ha fatto con l’ex per avere la possibilita’ di stare con lei. Ecco il senso di confusione. Benissimo si puo dire il mondo e’ pieno di alternative. Ma come si fa a dirlo ad un cuore innamorato...

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test