Ansia e senso di vuoto interiore

È da molto tempo che all'improvviso mi vengono attacchi d'ansia e mi sento vuota e inutile e tutto questo senza motivo. Mi stresso facilmente e a giugno tipo il mio sopracciglio iniziò a tremare, andai dalla dottoressa e mi disse che ero stressata e non avevo veramente motivo di esserlo, i primi di settembre ho avuto 3 volte degli attacchi in cui iniziavo a piangere e ridere all'improvviso e non riuscivo più a respirare e adesso mi capita questo senso di vuota che è troppo brutto. Vorrei andare da uno psicologo ma mamma non mi lascerebbe dicendo che sono mie fantasie o boh, le mamma sono strane ma vabbe.
Grazie mille dell'ascolto
[#1]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19,6k 494 46
Gentile ragazza,

dal momento che hai 17 anni, purtroppo non possiamo rispondere a tuo consulto, però puoi chiedere al medico di base, magari accompagnata da tua mamma, e farti suggerire quei servizi gratuiti quali lo spazio giovani della zona per incontrare uno psicologo.

Cordialmente,

Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#2]
dopo
Utente
Utente
ho già provato ad andare dal medico ma è inutile non mi dicono nulla solo che passerà ma è da maggio ormai

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test