Senso di vuoto e solitudine

..non riesco ad essere felice..mi chiedo come sia possibile sentirsi solo quando mi trovo tra parenti e amici?...sorrisi conversazioni e dialoghi insignificanti..un senso di vuoto nel petto..nell'anima!
..mai una fidanzata con cui avere un dialogo e una relazione profonda e vera...mai un sentimento forte..ma perché non ci riesco?
..il sesso diventa un impulso, solo masturbazione compulsiva tutti i giorni, e non una gioia da vivere con sentimento..non voglio essere così..non ho mai voluto diventarlo..e in questa situazione non vorrei essere un peso, un problema per nessuna ragazza..
..non riesco più a sperare di avere la vita che vorrei!mi sforzo di vedere il bello della vita ma affondo...
..ho passato la nottata a pensare al suicidio..penso che morire sarebbe l'unico modo per smettere di soffrire e smettere di vivere un'esistenza che non mi appartiene..sono stanco molto stanco di sperare..basta delusioni..basta aspettative..
Se qualcuno ha un consiglio lo accetterei volentieri. Grazie. Mi scuso per lo sfogo ma sono a pezzi.
[#1]
Dr.ssa Valeria Randone Psicologo, Sessuologo 17,4k 317 668
Buongiorno,
Lo scorso anno, sempre nello stesso periodo, ci ha scritto per lo stesso motivo.

https://www.medicitalia.it/consulti/psicologia/499989-depressione-senso-di-vuoto-e-tanta-paura.html

Ha poi seguito le nostre indicazioni?

I consigli, e per di più online, non aiutano, ma le danno la sensazione di essere in terapia, facendola rimanere immobile nel suo disagio.

Il Natale è un periodo a rischio per il disagio psichico, come potrà leggere in questo mio scritto

https://www.valeriarandone.it/psicologia/natale-felicita-depressione/

Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno,
non mi sono rivolto a nessun specialista.
Ho letto il suo scritto, la ringrazio.
[#3]
Dr.ssa Valeria Randone Psicologo, Sessuologo 17,4k 317 668
Forse, sarebbe utile che lo facesse, siamo già al secondo suo Natale di disagio.

Lieta di averla ascoltata, e lieta di averle fatto leggere il mio scritto.

Auguri per tutto.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test