Doc e autopalpazione seno

Buonasera gentili dottori.

Premetto che sono una ragazza molto ansiosa e che da quattro anni soffre di DOC.

Vi spiego cosa mi succede.

Mia madre è stata operata nel novembre del 2010 per un carcinoma mammario di 1 cm.

Per fortuna è stato scoperto in tempo, si è operata e dopo l'operazione si è sottoposta a un ciclo di radioterapia.

Gli esami di routine sono usciti sempre ottimi fortunatamente e ora a marzo deve ripeterli.

Ora vi spiego cosa mi succede.

La mia nuova ossessione riguarda la paura di abbracciare mia madre per paura di sentire " qualcosa" di strano sul seno e talmente che sono ossessionata, finisco per crederci.

Infatti ripetutamente chiedo a mia madre se lei si controlla ogni tanto, facendola anche preoccupare.

Quello che mi chiedo è che è impossibile sentire qualcosa da sopra i vestiti, giusto?

Inoltre mia madre si controlla quando si lava, quando si fa la doccia ed è molto scrupolosa da questo punto di vista.


Penso che la mia ansia sia eccessiva e vorrei tanto che qualcuno mi rassicurasse sul fatto che le mie paure sono infondate.


Grazie a chi mi risponderà.
[#1]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 14,3k 446 103
Gentile utente,

certo che la metodolgia da Lei auspicata (controllo attraverso i vestiti) non ha fondamento,
ma una rassicurazione non serve a nulla, se non per qualche minuto.
D'altra parte le Sue paure non sono infondate, ma la possibilità di una ricaduta sono tenute sotto controllo dai clinici.

Quel che serve ora è curare il Suo DOC, una volta che viene diagnosticato.
Per Lei in primis,
ma anche per risparmiare a Sua madre
- che già ha le proprie preoccupazioni -
pure quelle che Le suggerisce Lei.

Saluti cordiali.
Dott. Brunialti

Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata in Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottoressa, le sue parole mi tranquillizzano. Infatti io ho chiesto solo a mia madre se lei si toccasse quando si lavava. E questa cosa mi ha fatto sentire anche in colpa perché magari l'ho fatta preoccupare. Quindi ho fatto bene a non dirle nulla, giusto? Anche perché non c'è nulla di vero, è solo questo maledetto doc.
Non pensavo che anche questo fosse cause del doc... Lei pensa che riuscirò a superare questa cosa?
[#3]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 14,3k 446 103
Lei ci chiede: "..Lei pensa che riuscirò a superare questa cosa?"

Quale "cosa"?
Il DOC?

Lo si supera se viene curato.
Altrimenti semplicemente si trasforma, prendendo spunto dagli eventi della vita e sviluppandoci sopra rimuginazioni parassite.

Se non sarà il seno di Sua madre, potrebbe essere altro,
se non sarà curato.

Saluti cari.
Dott. Brunialti

Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata in Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio