Troppa razionalità o non sono innamorata?

Salve, ho già scritto qui ma essendo una persona riflessiva ho bisogno di un ulteriore confronto.
Cercherò di essere breve: sono fidanzata da 1 anno e.
Ragazzo ideale, dolce, premuroso, maturo.
Ho avuto dubbi da subito perché non sentivo le farfalle nello stomaco, non riuscivo a dire cose carine, quando ci baciavamo cercavo di capire cosa sentissi, non sentivo/sento la mancanza mai.
Quando stavo con lui stavo bene ma da sola partivano dei pensieri assurdi, 1000 domande se mai lo avessi amato e se fosse stato quello giusto, non volevo farlo soffrire...Ora i dubbi riesco a gestirli ma ci sono ancora: non ho mai detto ti amo e non capisco se sono innamorata ma in compenso ci sono dei momenti in cui ho la sensazione di guardarlo proprio con gli occhi a cuore, sto male quando questi dubbi mi assalgono, non ho mai dedicato una canzone perché non lo rivedo nelle canzoni, a volte sono apatica e quando mi dice qualcosa di carino sorrido senza saper rispondere e altre quando mi scrive una lettera mi commuovo e mi emoziono.
A volte è capitato di parlare dei miei dubbi e scoppio a piangere, perché mi fa stare male essere così ma non riesco a lasciarlo.
Non sto con lui per colmare un vuoto, ero single da 4 anni quando ci siamo messi insieme, dopo la fine si una storia che mi ha fatto molto soffrire ed è arrivato inaspettatamente.

In realtà io non sento mai la mancanza di nessuno, da anni.
Ma solo che ora che sono fidanzata mi preoccupo perché penso che è una mancanza che si deve sentire.
non ne parlo con nessuna amica perché mi direbbero che non provo nulla.
ma se fosse veramente così perché avrei voglia di passare del tempo con lui, perché piango e sto male?
a volte vorrei che mi tradisse o mi lasciasse perché forse snetterei di interrogarmi, ma in realtà credo sia un problema che si ripresenterebbe con chiunque.
penso che il blocco sia proprio una cosa interiore mia e lui non c'entri nulla, come se non mi arrivasse tutto, come se avessi una pagina che mi rende indifferente.
a volte immagino una vita futura insieme.
i miei dubbi a volte sono più insistenti altre riesco a domarli.
voglio risolvere per me e per la coppia, lui merita tanto e io voglio stare bene con lui.
[#1]
Dr.ssa Nancy Sabrina Finocchiaro Psicoterapeuta 14 1
Buon giorno sono un medico psicoterapeuta la risposta te la sei data da sola vuoi stare con lui allora stai con lui .
PS: Se vuoi contattarmi chiamami al numero 3478589908

Dr.ssa Nancysabrina finocchiaro

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test