Ansia alla guida

Buonasera, ho 35 anni e dall'età di 19 ho avuto il primo attacco di panico mentre guidavo in superstrada...da allora la mia vita è cambiata, in quanto non sono più riuscita a guidarci... ho fatto un percorso anche con lo psicologo ma non sono mai riuscita a risolvere...tre anni fa poi ho dovuto iniziare una terapia con cipralex perche ho avuto un forte crollo per un lutto improvviso...in questi tre anni ho iniziato a guidare senza problemi anche in superstrada...ad oggi però, (dopo che su consiglio medico ho scalato il farmaco e sospeso quasi due mesi fa) i sintomi sono ricomparsi come prima... ossia non guido di nuovo inizio a provocarmi l'ansia anticipatoria e cosi accade...vorrei un parere grazie
[#1]
Dr.ssa Nancy Sabrina Finocchiaro Psicoterapeuta 14 1
Buon giorno sono un medico psicoterapeuta ti consiglio di guidare in compagnia di un amico . Se vuoi puoi contattarmi al numero di telefono 3478589908

Dr.ssa Nancysabrina finocchiaro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Sì con una persona sono più sicura il problema è da sola
[#3]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 14,6k 453 103
Gentile utente,

se il problema è che non riesce a guidare da sola, l'indicazione non può essere di .. guidare con un amico.

Consiglio di riprendere il percorso psy iniziato, verificando che si tratti di uno Psicologo anche Psicoterapeuta.
Ricontatti inoltre lo Psichiatra che La seguiva precedentemente, con l'obiettivo di rivalutare la terapia farmacologica, peraltro ora interrotta.
Tenga conto che eventuali ricadute temporanee non sono poi così fuori norma.

Saluti cordiali.
Dott. Brunialti

Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata in Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test