Cerco qualcuno che mi aiuti a trattare il mio disturbo ossessivo compulsivo

Salve, ho 23 anni e da due anni soffro di disturbo ossessivo compulsivo.

Il tutto è peggiorato in seguito ad alcuni eventi traumatici, tra cui un lutto.
Per 3-4 mesi ho fatto delle sedute di psicoterapia durante le quali mi è stato diagnosticato questo disturbo.
Ho deciso di interrompere le sedute perché non ero ancora pronta per poter affrontare il tutto ma a breve vorrei riprendere, possibilmente, presso l’asl (io sono della provincia di Salerno).
Vi sarei grata se mi consigliaste qualcuno di competenza specializzato in disturbo ossessivo compulsivo che lavora presso l’asl.
In attesa di vostre risposte, Vi ringrazio.
[#1]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 14,3k 446 103
Gentile utente,

presso l'ASL non ha possibilità di scegliere il curante,
ma posso pensare che, se lavorano lì, i Professionisti abbiano i titoli adatti.

Peccato che Lei abbia "...deciso di interrompere le sedute perché non ero ancora pronta per poter affrontare il tutto..";
è ovvio che all'inizio di una psicoterapia non si è "pronti",
se si fosse pronti si potrebbe fare da soli.
Tale precisazione mi sembra doverosa affinchè Lei inizi il nuovo tratto del percorso psicoterapautico con un altro "passo".
Cerco di chiarirLe ancor meglio la questione attraverso questa lettura:
https://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/233-la-psicoterapia-che-cos-e-e-come-funziona.html .

Buon percorso.
Dott. Brunialti

Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata in Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio