Utente 178XXX
Salve,
vi scrivo perché ho urgente bisogno di conoscere se un trattamento effettuato con il Truebeam possa essere idoneo per curare un adenocarcinoma polmonare al IV stadio scarsamente differenziato non microcitoma.
Mi spiego meglio: a fine agosto a mio padre è stato diagnosticato questo tumore in sede mediastinica superiore con massa di circa 10 cm e dal chirurgo in cura è stato giudicato inoperabile. Ora sta effettuando cicli di chemioterapia (siamo al secondo) combinati con la radioterapia (quando è possibile applicarli) nella speranza che la massa regredisca per quando verrà sottoposto a nuova TAC prevista per i primi di novembre.
Grazie

[#1] dopo  
Prof. Filippo Alongi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
8% attualità
16% socialità
NEGRAR (VR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Se già è in corso di trattamento RT/CT aspetterei l'esito dello stesso.

cordialmente
Prof. Filippo Alongi
Professore associato di Radioterapia
Direttore Radioterapia Oncologica, Ospedale S.Cuore Don Calabria di Negrar(Verona),