Utente 132XXX
gent.mo dottor
le riporto il risultato delle ultime analisi effettuate il 01.06.2010

CRIOGLOBULINE met. precipitazione PRESENTI
TEMPO DI PROTOMBINA
Tempo di protombina 12,1 attività protombinica 95,0 INR 1,02
PITT 34,6 secondi
Ab ANTINUCLEO ESTRAIBILI (met. immunoenzimatico) esito PRESENTI (15.98 U.A.v.n. < 1.00)
Ab ANTI ds DNA (IFA) PRESENTI (1:10)
PROTEINA C REATTIVA 5.6
REUMA TEST 8.0 ; C3 1.25 ; C4 0.32 ;
IgG 1.9 ; IgM 2.4 ; Abanti nucleo (IFA) PRSENTI (1:640)

LE COMUNICHE DI ESSERE AFFETTA DA DERMATOPOLIMIOSITE (PDM), morbo di REYNAUD, TVP ARTI INFERIORE, NECROSI FALANGETTE DI ENTRAMBE LE MANI. ASSUMO DELTACORTENE 25 MG AL DI, SANDIMUNN 200 MG AL DI, CURATA CON TRATTAMENTO PLASMAFERESI QUINDICINALE, TRATTAMENTO ILOPROST EFFETTUATO PER QUATTRO VOLTE NEL PERIODO INVERNALE. HO ASSUNTO COUMADIN PER 9 MESI, E DOPO LA MIA RICHIESTA CERCARE UNA GRAVIDANZA HO INCOMINCIATO TRATTAMENTO EPARINICO CON CLEXANE 8000 2 VOLTE AL DI, ESCKIM 1000 3 VOLTE AL DI, E ACIDO FOLICO, DI BASE GOCCE, FERROGRAD,
HO 30 ANNI ED HO AVUTO UN ABORTO DEFINITO SPONTANEO AL PRIMO MESE DI GRAVIDANZA NEL 2007.
VORREI SAPERE SE QUESTI VALORI SONO COMPATIBILI CON UNA GRAVIDANZA.
grazie sin d'ora

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile signora,
le informazioni che indica sottintendono un quadro clinico particolarmente complesso, del quale probabilmente potrebbe scrivere ancora molto.
La prima osservazione che mi permetto di fare riguarda la Sua diagnosi che, a giudicare da alcuni elementi, potrebbe meritare una revisione. Sarei curioso di conoscere dettagli:
- del Suo profilo anticorpale (anti-ENA, ACLA, LAC, anti-beta2glicoproteinaI);
- del Suo quadro capillaroscopico.
La seconda osservazione riguarda la Sua gravidanza che sembrerebbe particolarmente a rischio (per la sopravvivenza del feto ma anche per la riattivazione di una malattia già in pesante trattamento immunosoppressivo). Probabilmente Le dirò qualcosa che non Le andrà perfettamente a genio, ma Le consiglierei di valutare la possibilità di un'adozione piuttosto che accanirsi alla ricerca di una gravidanza ad ogni costo. In fondo, i figli sono di chi li cresce.
Cordialmente,

[#2] dopo  
Utente 132XXX

gent.mo dott. Marchi
la ringrazio anticipatamente del consulto prestato e di tutti gli altri consigli che vorrà darmi in futuro. Come vede la mia situazione è molto complessa, in quanto dal 2003 sono affetta da dermatopoliomiosite, con altre patologie già indicate. Penso, di poter valutare in futuro l'ipotesi di una adozione, ma almeno per il momento vorrei tentarci anch'io nell'avere una gravidanza. Lo consideri come il desiderio per eccellenza nell'ottica di una donna, poi, qualora non dovesse arrivare, si vedrà. L'ipotesi non mi è stata vietata dall'equipe medica che mi segue ormai da 7 anni, immunologo, ematologo, ginecologo,con i dovuti avvertimenti preventivi. le comunicherò al più presto gli altri valori richiesti. grazie infinite.

[#3] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Prego.
Capisco benissimo il Suo desiderio, dal momento che ho figli anch'io. Cercavo di sottolineare il rischio, nel Suo caso specifico, del portare avanti una gravidanza in prima persona.
Buona giornata,


[#4] dopo  
Utente 132XXX

gen.to dott. Marchi
le comunico i dati degli ultimi esami effettuati:

ESAME EMOCROMOCITOMETRICO

LEUCOCITI WCB 12,00
ERITROCITI 4,86
EMOGLOBINA HB 11,30
MATOCRITO HCT 35,30
VOLUME CORPUSCOLARE MEDIO 73,00
CONTENUTO MEDIO DI HB 23,30
CONCENTRAZIONE MEDIA DI HB 32,00
COEFF. VARIAZ. DISTRIB. ERITR. RDW 14,40
PIASTRINE 331
PIASTRINOCRITO 0,33
VOL. PIASTRICO MEDIO 9,90
COEFF. VARIAZ. DISTRIB. PIASTRINE 18,00
NEUTROFILI 73,1
LINFOCITI 21,2
MONOCITI 4,4,
EOSINOFILI 1,0
BASOFILI 0,3
------------------------------------

SODIO 142
POTASSIO 4,0
CLORO 108
CALCIO 9,3
FOSFORO 3,6
FERRO 35
GLUCOSIO 80
UREA 36
CREATININA 0,7
PROTEINE TOTALI 7,2
ALBUMINA 4,7
ACIDO URICO 4,0
BILIRUBINEMIA TOTALE 0,73
BILIRUBINEMIA DIRETTA 0,13
COLESTEROLO TOTALE 164
TRIGLICERIDI 364
HDL COLESTEROLO 22
AST 19 - ALT 28 - ALP 52 - GGT 30 - LDH 350 - CHE 5980
CK 39 - AMS 37
-----------------------
TEMPO DI PROTOMBINA INR 1,32 VAL. RIF. 0,80 - 1,20
TEMPO DI TROMBOPLASTINA PARZ. Ratio 1,10 0,7 - 1,3
esame del 16-10-2009
------------------------
ANTIGENE DI SUPERFICIE HBsAG NEGATIVO
ANTICORPI ANTI-HCV NEGATIVO

CRP 1,18 VAL. RIF. 0 - 0,5
FATTORE REUMATOIDE 23,10 0 - 15

ANTICORPI ANTI-NUCLE ANA 5,30 VAL. RIF. 0,00 - 1,00
ANTICORPI ANTI DNA NATIVO(DSDNA-Ab) 0,10 0,00 - 12,00

ANTICORPI SSa POSITIVO
ANTICORPI SSb POSITIVO
ANTICORPI Sm NEGATIVO
ANTICORPI RNP POSITIVO
ANTICORPI Scl 70 NEGATIVO
ANTICORPI Jo-1 POSITIVO
ANTICORPI Anti-istoni NEGATIVO
ANTICORPI Anti-Centromero NEGATIVO

IMMUNOGLOBULINA IgC 8,410 VAL.RIF. 7,00 - 16,00
IMMUNOGLOBULINA IgA 3,200 0,70 - 4,00
IMMUNOGLOBULINA IgM 1,020 0,40 - 2,30
FATTORE COMPLETAMENTO C3 0,65 0,08 - 1,40
FATTORE COMPLETAMETO C4 0,08 0,10 - 0,40
IMMUNOCOMPLESSI CIRCOLANTI CIC C1Q 24,00 0,00 - 40,00
IMMUNOCOMPLESSI CIRCOLANTI CIC C3d 2,00 0,00 - 24,00

RICERCA ANTICORPI IRREG. NEGATIVO
T. COOMBS DIRETTO POLISPECIFICO POSITIVO
T. COOMBS MONOSPECIFICI anti IgC POSITIVO

Ric.Anticorpi Anti PLT
TEST DIRETTO ANTI PLT NEGATIVO
TEST INDIRETTO ANTI PLT NEGATIVO
ricerca Antigranulociti
TEST INDIRETTO anti GRANULOCITI NEGATIVO
---------------------------------------------------------
TIREOTROPINA 1,88
TRIIDOTIRONINA LIBERA FT3 3,6
TIROXINA LIBERA FT4 1,55
TIREOGLOBULINA 28,7
ANTICORPI ANTI TIREOGLOBULINA 27
ANTICORPI ANTI PEROSSIDASI 20
FERRETINA 11
BETA 2 MICROGLOBULINA 2217
tutti i valori sono nella norma
---------------------------------------------------
ANTICORPI SSa 31,115 fortemente positivo
ANTICORPI SSb 22,327 debolmente positivo
ANTICORPI Sm 4,003 negativo
ANTICORPI RNP 25,814 debolmete positivo
ANTICORPI Scl 70 4,841 negativo
ANTICORPI Jo-1 113,720 fortemente positivo
ANTICORPI ANTI CENTROMERO 4,00O negativo
ANTICORPI ANTI ISTONI 0,589 negativo

lupus anti coagulanti NEGATIVO
ANTICORPI ANTI CARDIOLIPINA 13,6 0 - 20
ANTICORPI ANTI FOSFOLIPIDI 7,6 0 - 15
OMOCISTEINA PLASMATICA 13,0 5 - 15
PROTEINA S - FUNZIONALE - 53 70 - 140


TUTTI GLI ESAMI SONO STATI EFFETTUATI PRESSO STRUTTURA PUBBLICA CUI SONO IN CURA IN DATA MARZO - APRILE 2010.

Spero di averLe comunicato tutte le informazioni necessarie, e con l'occasione Le porgo i miei sinceri grazie.

[#5] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile signora,
premetto che tutte le informazioni che mi vorrà darmi con questo mezzo non saranno mai sufficienti.
Gli ultimi esami effettuati sono pur sempre fatti con un bel po' di farmaci addosso, quindi indicativi solo in parte.
Comunque posso dirLe che continuo a pensare le stesse cose che Le ho detto nella mia prima risposta.
Secondo quanto riporta, ha un profilo immunologico "intrigante", caratterizzato da ipocomplementemia (C3 e C4) e da un movimento anticorpale specifico (SSA, SSB, RNP, Jo-1, RF e crioglobuline, Coombs) che è sorprendente, cioè difficilmente si può pensare di trovare tutti questi autoanticorpi in un singolo paziente. Questo può essere dovuto alla straordinaria particolarità del Suo caso e/o alle metodiche di ricerca degli autoanticorpi che utilizzano i vari laboratori.
Data la complessità del caso, posso solo permettermi di ragionare sugli anticorpi, pertanto ribadisco che l'unico modo per poter dare un giudizio definitivo è quello di effettuare una valutazione completa e reale (nel senso di "non virtuale").
Saluti,

[#6] dopo  
Utente 132XXX

grazie dottore
per quanto riguarda la metodiche di laboratorio usate posso aggiungere che in talune strutture gli anticorpi SSB e RNP risultano negativi. Lo specialista che mi ha in cura mi ha comunque comunicato che una eventuale gravidanza sia per me un evento molto complesso, con una percentuale di insuccesso al di sopra della media, cosa di cui ne sono pienamente consapevole, ma non mi ha mai proibito di ricercarla, ne tantomeno ha dichiarato che le probalità di insuccesso superino quelle di un buon fine. L'equipe medica che mi tiene in cura è concorde sul fatto che nel momento in cui dovesse instaurarsi una gravidanza verrebbe sospeso il sandimunn (anche se secondo alcuni medici il farmaco viene usato in gravidanza nelle donne che hanno avuto un trapianto, stessa cosa dicasi per il trattamento iloprost, mentre proseguirebbe il trattamento plasmaferesi, indicato come non dannoso in gravidanza, continuerei ad assumere deltacortene in 25mg al di.

[#7] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Prego.
Non posso dare pareri sulla terapia, soprattutto in un caso così particolare come il suo.
Saluti,