Utente 118XXX
gent. mi dottori vi scrivo per una questione delicata. a fine mese ho preso appuntamento per fare una visita in un buon centro ematologico dove mi visiterà il primario. vi riporto intanto le ultime analisi appena ritirate (tra alti e bassi presento questo quadro da 13 anni,piastrinopenia, leucopenia con inversione rapporto cd4/cd8 e talvolta neutropenia. ho fatto nel '98 un aspirato midollare dal quale non è risultato niente. da anni eseguo test per gli autoanticorpi, negativi almeno fino a pochi giorni fa. c'è da dire che comunque nelle analisi precedenti i globuli bianchi erano intorno a 3.02 quindi attualmente sono risaliti):

RBC 4.51 (4.1-5.1)
HGB 14.2 (12.5-15.5)
HCT 43.3 (35-45)
MCV 96.1 (80-95)
MCH 31.5 (26-33)
MCHC 32.8 (30-35)
PLT 147 (150-460) *
WBC 3.36 (4.5-11.0) *
NEUTROFILI % 48.1 (45-80)
LINFOCITI% 42.9 (25-40) *
MONOCITI%4.7 (1.0-10.0)
EOSINOFILI%1.4 (0.0-7.0)
BASOFILI % 0.7 (0.0-2.5)

NEUTROFILI # 1.62 (2.0-8.0)*
LINFOCITI# 1.44 (1.0-5.0)
MONOCITI # 0.16 (0.1-1)
EOSINOFILI#0.05 (0.0-0.4)
BASOFILI # 0.02 (0.0-0.2)

VES 3 (0-12)
VIT B12- ACIDO FOLICO OTTIMI VALORI COMUNQUE NELLA NORMA

anti muscolo liscio negativo
anti mitocondri negativo
ena screening negativo
anti nucleo POSITIVO titolo 1:80 **********


linfociti t (CD3+) 77.8 DA 60.0 A 85.0
linfociti t (CD4+) 30.8 * DA 35.0 A 60.0
linfociti t (CD8+) 41.5 * DA 15.0 A 40.0
natural killer 8.1 DA 5.00 A 25.0
linfociti b 13.7 DA 5.00 A 20.0
rapporto CD4/CD8 0.7 * DA 1.20 A 2.50
HLA-DR 15.7 DA 5.00 A 30.0
linfociti t HLA-DR 2.4 DA 1.00 a 18.0


questa è la mia situazione attuale, la cosa che mi ha letteralmente distrutto emotivamente è la positività degli ana, non so che pensare. da anni mi sottopongo ai test per le autoimmunità, e sono sempre stati negativi. sono malata di qualche malattia autoimmune dunque??? eppure fisicamente mi sento proprio in forma. non so che pensare...ho tanta paura. spero che mi possiate aiutare. di che cosa si tratta??? è grave??? vi scrivo perchè manca molto per la visita ematologica e così rischio d'impazzire. per l'ansia non riesco a dormire e mi sento depressa. ho sempre voglia di piangere. avevo tanti progetti. stavo pensando anche ad un altro figlio, non adesso ma magari tra un annetto (nella prima gravidanza non ho avuto alcun tipo di problema)!!! e ora tutto distrutto ed una prospettiva di vita da malata sotto perenne osservazione. aggiungo anche che ho fatto le analisi il 1' giorno di ciclo non so se può influire.
mi scuso per lo sfogo, spero che mi possiate aiutare. vi saluto e vi ringrazio in anticipo

[#1] dopo  
Dr.ssa Manuela Steffè

24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
MONTEROTONDO (RM)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2010
Cara Utente,
mi permetto di rispondere, anche se non sono reumatologa.Attenda con più serenità il consulto con lo specialista. Nella stragrande maggioranza dei casi, la positività agli ANA non si esprime in una patologia specifica d'organo conclamata.E', per così dire, il segnale di una dis-regolazione dell'assetto immunitario, che quindi va controllato nel tempo per intervenire precocemente qualora si sviluppassero vere e proprie patologie autoimmuni ( es: LUPUS, tiroidite,...). Per quanto riguarda il desiderio di un'altra gravidanza,ne parli con l'immunologo e poi faccia presente al suo ginecologo queste nuove analisi. Potranno supportare la futura gravidanza con semplici e adeguate terapie.
Serene feste,
Dr.ssa Manuela Steffè

[#2] dopo  
Utente 118XXX

gent.ma dott.ssa le scrivo a distanza di tempo. ho appena ritirato i referti del centro ematologico dove mi sono recata dove mi ha visitato il primario. l'ematologo mi ha effettuato un emocromo con striscio che riporto:


RBC 4.24
HGB 13.6
HCT 39.7
MCV 93.6
MCH 32.1
MCHC 34.3
RDW-CV 12.5
RDW-SD 42.6

PLT 142
MPV 10.8
P-LCR 31.8
PDW 12.9
PCT 0.15

WBC 4.15
NEUTROFILI % 52.5
LINFOCITI% 38.3
MONOCITI% 6.3
EOSINOFILI% 2.4
BASOFILI % 0.5

NEUTROFILI # 2.18
LINFOCITI# 1.59
MONOCITI # 0.26
EOSINOFILI#0.10
BASOFILI # 0.02

NELLO STRISCIO CI SONO POI DEI GRAFICI CHE MI è DIFFICILE RIPORTARE PERò L'EMATOLOGO MI HA SPIEGATO CHE IL MIDOLLO FUNZIONA PERFETTAMENTE E CHE NON C'è BISOGNO DI BIOPSIA MIDOLLARE. PER LUI HO UNA LIVE PIASTRINOPENIA CON LIEVE NEUTROPENIA IDIOPATICA ACQUISITA CON ANDAMENTO CICLICO, MI HA SPIEGATO CHE MIEI VIEI VALORI FANNO COME UNA CURVA CHE UNA VOLTA SI ALZA E UNA VOLTA SI ABBASSA. lui stesso ha tante pazienti donne con il mio stesso problema e mi ha detto che se lo portano dietro per tutta la vita senza problemi.

VENIAMO AL PROBLEMA AUTOANTICORPI. Come si ricorderà è stato il mio medico di famiglia che ha iniziato a farmeli fare a partire dal 2008 quando sono andata da lui per la prima volta. dal 2008 ad oggi tutti negativi tranne per gli ana, positivi a dicembre 2011 con titolo 1:80 (purtroppo però il mio ospedale non ha specificato il pattern. comunque mi sono informata ed è stato realizzato con modalità ifa). nel centro ematologico mi ha fatto fare questi esami ulteriori:

anticorpi anti gran diretto NEGATIVO
anticorpi anti gran indiretto NEGATIVO

ab antiplts indiretto NEGATIVO
ab antiplts diretto NEGATIVO

sono in attesa dei test per la celiachia, anche se però l'ematologo esclude che possano essere positivi dati i miei ottimi livelli di ferro.

mi ha detto che devo ripetere gli ana tra 6 mesi e una volta all'anno devo fare la mia visita al centro ematologico per scrupolo. attualmente non ho nessuna patologia autoimmune e mi ha detto che gli ana positivi con titolo 1:80 non hanno alcun significato (mentre il mio medico di famiglia mi ha già data per spacciata!!!).

poi gli ho chiesto se posso avere un'altra gravidanza, mi ha detto di si e se posso fare il vaccino per la rosolia, mi ha detto di si!!! alla luce di questo volevo chiedere a lei:

1-è possibile che gli ana positivi siano dovuti alla mononucleosi che ho avuto nel 2006 (ho letto che il virus rimane latente nel corpo e può fare di questi scherzi) oppure ha ragione il mio medico di famiglia per il quale gli ana positivi, anche se NON ho alcun sintomo, sono un primissimo esordio del lupus???
2-lei mi consiglia il vaccino rosolia (ho letto che è fatto con virus vivi) e poi un'ulteriore gravidanza?? ho letto che gli ana 1.80 possono dare aborti spontanei anche se bassi. e se si mi consiglia di aspettare il prossimo esame ana tra 6 mesi o di procedere già ora con il vaccino?
3-è il caso che programmi una gravidanza con il mio ginecologo e che già prima di questa cominci a prendere delthacortene?? tale farmaco è teratogeno se preso in gravidanza?
la ringrazio infinitamente e le chiedo scusa! la saluto cordialmente