Utente 247XXX
Buongiorno caro Dottore, sono una ragazza di 28 anni affetta dalla SS diagnosticata 4 anni fa. Al momento prendo il Plaquenil e a parte la secchezza agli occhi e un po alla bocca sto bene fisicamente. Il mio problema è che non riesco a ricordarmi niente, sono sempre stanca e mi sembra di essere apatica alla vita. Non ho hobbies, non riesco a costruirmi una relazione duratura e non mi interessa di niente. Mi sento stupida in ogni cosa che faccio, mi odio perche non vorrei essere cosi come sono. Non capisco è da quando sono piccola che vado male a scuola perche non riesco a studiare o concentrarmi e anche a lavoro spesso non ricordo cose appena imparate e passo per la distratta. Sono depressa e non so a chi rivolgermi per chiedere aiuto. Forse Lei conosce uno specialista in grado di aiutarmi.
Spero di ricevere presto una Sua risposta. Grazie

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
l'impressione è che al momento la figura di riferimento sia quella dello psichiatra ma, data per scontata l'appropriatezza della diagnosi di connettivite, sarà comunque opportuno valutare l'eventuale presenza di un distiroidismo e procedere con uno studio dell'encefalo per escludere una base organica [di almeno una parte] dei disturbi.
Pertanto Le consiglio anche una rivalutazione da parte del Suo specialista reumatologo/immunologo.
Saluti,