Utente 811XXX
Egr.Dott,
vorrei avere per cortesia una Vs.opinione su un mio problema che sta diventando un'odissea.
43enne,praticato sempre sport,smesso di fumare da 7anni a gennaio 2008 subisco una infrazione costale senza trauma apparente(in questa occasione ho avuto uno scontro col mio medico che non credeva a tale affermazione).Marzo 2008 fratture di 3 costole,a questo punto eseguo Moc+esami del sangue comprendenti esami ormonali,tiroide,minerali ecc.
Referto della moc indicava T=-2.1(collo femorale);T=-2.5(rachide lombare),mentre gli esami rivelavano un PHT 89(vn 15-65).Vengo sottoposto a ECO collo che dimostra 3 formazioni in sede intratiroidea,poi eseguo scintigrafia paratiroidi che non risultano ipertrofiche.
Maggio 2008 appoggiando la mano a terra in maniera non particolarmente violenta subisco frattura di colles.Le fratture costali continuano senza sosta.
Luglio 2008 effettuo visita specialistica a Valeggio sul Mincio dove mi viene posta diagnosi di Osteoporosi costituzionale(assimilabile a osteogenesi imperfetta)da curare con Nerixia 1fl im al mese + 25 gtt di Dibase a settimana+Eurocald3 1 busta al di(questo farmaco avevo iniziato ad assumerlo a marzo).
Altre fratture costali.
Marzo 2009 effettuo visita a Umbertide dal Bravissimo Prof.Filipponi(ho lasciato l'altro luminare non per motivi di carattere medico ma umano)che dopo accurata visita ed esami del sangue conferma diagnosi precedente ,ma cambia cura visto un turnover osseo soppresso e mi consiglia Osseor 1 busta al di + Dibase e Eurocal.
Vi indico gli esami non normali:25 oh 18.6(vn 40-100)/BETA crosslaps 66.29(vn150-850)/ PHT INTATTO L5.80(vn 10-80)
Mi consiglia di fare scintigrafia ossea che non rileva nulla di patologico tranne 5 costole rotte.
Mi sono sentito altre volte col Prof.che mi incita a tenere duro dato che i primi effetti potrebbero esserci in 6-9 mesi.
Sono ancora fratturato adesso,non posso correre,andare in bici,prendere in braccio i miei nipotini.
Sono veramente demoralizzato,anche perche le fratture diventano sempre piu'dolorose e non riesco a prendere il tramadolo per vertigini,mentre ho abbandonato gli antifiammatori perche inutili.
Scusate la lunghezza,ma volevo raccontare tutto.
Avete suggerimenti in merito riguardo a cosa potrei fare ?
Grazie a tutti Voi

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Coli'

32% attività
4% attualità
16% socialità
GALLIPOLI (LE)
LEQUILE (LE)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Il prof. Filipponi cui si è rivolto è un esperto internazionale di osteoporosi. E' in mani più che sicure, si fidi di lui.
Cordialità
Dr. Giuseppe Colì
Specialista Ortopedico
Malattie metaboliche dell'osso
Responsabile Centro Osteoporosi

[#2] dopo  
Utente 811XXX

Egr.Dott.Colì,
grazie di avere confermato quello che penso del prof.Filipponi.
Spero solo che le cure comincino a fare effetto,perche'non ne posso piu'.
Con tanta stima.