Utente 509XXX
Gentili dottori,
ho 27 anni, uomo, 178 x 80 kg.
Faccio corsa due volte alla settimana (circa 5 km in 30 minuti). Sono in dieta ipocalorica.
Il mio nutrizionista come colazione mi ha dato: yogurt greco 150 g + 10 g miele + 5 g cacao amaro e una tazza di latte.
A pranzo in genere ho un primo di carboidrati. A cena ho delle proteine e verdura.
Vi chiedo se questa colazione non sia troppo povera di carboidrati a vantaggio delle proteine.
Inoltre per uno studente come me è troppo costosa e mi chiedo veramente se quella che facevo prima (latte parz scr + 4 fette biscottate integrali e marmellata senza zuccheri) non possa essere altrettanto sana e corretta.
Vi chiedo quindi: tra le due colazioni previste, quale è quella più corretta? grazie.

[#1]  
Dr. Francesco Marzii

24% attività
16% attualità
12% socialità
ROGNO (BG)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2005
Buongiorno, a mio parere è più corretta quella che stava facendo lei: latte parzialmente scremato, 4 fette biscottate con marmellata senza zuccheri aggiunti