Utente 190XXX
Buongiorno
ho 40 anni e ho fatto mammografia di controllo. non si evidenzia nulla nel seno. se non una adenopatia ascellare. il mio medico dice potrebbe essere una semplice infiammazione del linfonodo.
per scrupolo mi ha invitato a fare una visita senologica. ho già preso appuntamento per febbraio.
io naturalmente ho guardato su internet il termine adenopatia ascellare e mi sono spaventata.
Potrebbe effettivamente essere solo una infiammazione (io ho il seno mastotico)? grazie di tutto

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non solo è possibile ma si tratta di una evenienza molto frequente e non credo che c'entri nulla il seno mastosico (che vuol dire ?). La visita ovviamente è necessaria per una conferma.

https://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-linfonodi-linfoghiandole-adenopatie-ed-sistema-linfatico.html

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/lifonodisentinella.htm
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 190XXX

Grazie infinite per la sua sollecita risposta. scusi ho sbagliato il termine medico (mastosico)
cmq dopo la visita le farò sapere
grazie ancora

[#3] dopo  
Utente 190XXX

ok vi aggiorno
visita senologica fatta. mi dice tutto ok. adenopatia ascellare molto piccola.
riferisco al medico noduli collo. visita.
mi dice meglio fare eco collo e seno. prima mi dice a maggio poi dopo aver visitato collo mi dice meglio fare tutto subito.
ho appuntamento sett. prox.
Mi devo preoccupare?
Puo aver sentito che i noduli sono particolari.
Mi ha chiesto anche se li ho da tanto tempo. a me sembra proprio di si.
inoltre le ho riferito che ho una gengivite trascurata (per mia colpa) da curare.
Che ne pensa?
devo preoccuparmi?
grazie. orami la visita è prossima ma io sono sempre preoccupata.