Utente 168XXX
Save, Buon Giorno, Sono Francesco Ce Un dubbio Per quanto riguarda la mia ragazza..sper che qualcuno può darmi risposte.....

alla mia ragazza le sono venute le mesturazioni tutto normale anche per quanto è durato, ma dopo il ciclo lei continua a sentire dolore al seno come se le stessero per venire o come se ce le avesse, ormai sono passate 2 settimane e lei dice ke il dolore continua ad averlo in modo leggermente lieve....cosa può essere?? ...spero in una risposta :) grazie in anticipo....

[#1] dopo  
Dr. Marco Loiacono

24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
STATI UNITI D'AMERICA (US)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Francesco,
non c'è nulla di cui preoccuparsi.
A volte si possono avere sintomi dolorosi legati ad una Mastite (infiammazione della ghiandola mammaria) dovuta ad infezioni, o a dotti lattiferi ostruiti o cisti o altre lesioni comunque benigne.
Le consiglierei di eseguire una ecografia mammaria e di iniziare una terapia antibiotica ed antifiammatoria (in base al referto ecografico)
buona giornata
Dr. Marco Loiacono
Specialista in Chirurgia Plastica ed Estetica
www.nuova-chirurgia-estetica.it

[#2] dopo  
Utente 168XXX

la ringrazio per avermi risposto ma oggi mi dice che, ieri lei ha avuto uno sforzo di vomito.......una gravidanza e da escludere giusto?

[#3] dopo  
Dr. Marco Loiacono

24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
STATI UNITI D'AMERICA (US)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2012
mah credo proprio di no, ma basta un test da farmacia per escluderlo
Dr. Marco Loiacono
Specialista in Chirurgia Plastica ed Estetica
www.nuova-chirurgia-estetica.it

[#4] dopo  
Utente 168XXX

beh noi i rapporti li abbiamo sempre protetti e io quando sento ke stò iaculando prima ke mi succeda anke se ho il profilattico, lo tiro fuori per evitare qualsiasi ipotesi....ma è questo dolore al seno che mi proccupa e poi penso che sforzi di vomito possibile ke sia anke influenza....ma in base a quello ke le ho detto e da escludere gravidanza giusto?? a volte cosa può essere irritazione? oppure anche crescita del seno?? possibile?? GRZ per le continue risposte ke mi dà ...

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Mi scuso a nome del sito per lo stato di confusione che può ingenerare il mio intervento

Non ci pensi assolutamente ad
>> iniziare una terapia antibiotica ed antifiammatoria >> senza una visita

1) Perchè è proibito fare prescrizioni anche generiche tramite Internet

2) Perchè per prescrivere antinfiammatori o antibiotici occorre una diagnosi clinico-strumentale di mastite o infiammazione

3) Quanto descrive è un fenomeno parafisiologico ASSOLUTAMENTE NORMALE in caso di salto del ciclo.

Legga e troverà tutte le spiegazioni

Legga

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/i%20dolori%20al%20seno.htm

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/34-cura-sintomo-dolore-mammario-tensione-mammaria.html

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20competenza%20ortopedica.htm

Talvolta anche la semplice scelta di un reggiseno adeguato può essere utile, per quanto possa sembrare paradossale

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/15-reggiseno-strumento-diabolico-salute.html
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#6] dopo  
Utente 168XXX

la ringrazio per la risposta...ma mi scusi se insisto, mi sento un pò confuso,..non resco a vederci chiaro ... in base ha ciò ke ho scritto è escludere una gravidanza vero? ......2 settimane fà le è venuto il ciclo è tutto normale anke per quanto riguarda la durata....ma la cosa strana e ke dopo ke è andato via il ciclo, lei sente comunque il seno dolorante come se le dovessero venire, ...anke se dice, a distanza di 2 settimane il dolore e diminuito ma solo lievemente......sono confuso .... qualcuno mi risponda per favore....... GRZ

[#7] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
La diagnosi di gravidanza non si può fare interpretando la sintomatologia a carico delle mammelle, ma tramite un test di gravidanza.

Le ho scritto che il fatto che sia saltato il ciclo spiega la sintomatologia dolorosa, ma non dà informazioni su una eventuale gravidanza.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#8] dopo  
Utente 168XXX

beh sapevo che c'era un fraintendimento....il ciclo le è Venuto, ma lei mi ha detto che anke se poi è andato via, lei accusa (anche se il dolore è diminuito di poko) dolore al seno, e cercavo un consiglio su cosa potesse essere + o -....non si può definire con certezza lo capisco...ma cosa potrebbe essere?!?!? Grz in anticipo ....

[#9] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Anche questo è normale perchè il dolore è ciclico nel ciclo regolare ma in caso di una irregolarità il dolore e la tensione mammaria possono assumere un andamento non ciclico.

Inoltre solo con la visita è possibile risalire alla causa che, legga i link allegati, può riconoscere anche cause extramammarie.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#10] dopo  
Utente 168XXX

La Ringrazio Molto per tutto, sopratutto per la pazienza......Distinti Saluti ;)

[#11] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla.

Chiedo scusa per il fraintendimento derivato da
>> ieri lei ha avuto uno sforzo di vomito.......una gravidanza e da escludere giusto? >>

In genere gli utenti chiedono se è sintomatico di una gravidanza associato al salto del ciclo,

Ora abbiamo chiarito ma non cambia nulla perchè , anche se non è accaduto mai prima, il dolore mammario può essere NON ciclico e presentarsi anche subito dopo il ciclo oppure non recedere con l'arrivo delle mestruazioni.

E' una evenienza meno frequente in giovane età ma assolutamente normale.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#12] dopo  
Utente 168XXX

Mi Scusi..allora quindi un gravidanza non è da escludere??? " il dolore mammario può essere NON ciclico " ..... cosa intende dire che forse non è del tutto da escludere???... mi faccia sapere la ringrazio :)

[#13] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Volevo ribadire che la diagnosi di gravidanza si fa mediante un test di gravidanza e non certo basandosi sulla sintomatologia a carico delle mammelle che può dipendere da ben altre cause.

La risposta alla sua domanda la potrà dare SOLO un test di gravidanza e non certo in base alla sintomatologia che descrive.

Spero di avere chiarito.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#14] dopo  
Utente 168XXX

La Ringrazio e mi scusi ancora per aver insistito ........