Utente 130XXX
Salve!
Poco meno di un anno fa, per via di dolore al seno localizzato anche sotto le ascelle, ho fatto una ecografia. Il motivo è stato che al tatto sentivo tante piccole palline ai lati esterni del seno e brevi secrezioni, stimolate dal mio ragazzo solo al seno destro. Dall'ecografia è risultato un seno giovanile un pò più fibroso alla mammella destra. E mi è stato consigliato di prendere il rovigon.
A distanza di un anno quasi, il dolore al seno persiste anche forte durante il periodo post ciclo e ovulatorio, diramandosi o su entrambi i seni o solo sui capezzoli con secrezioni di cui si accorge solo il mio ragazzo. Quando ho dolore forte per diversi giorni assumo il danzen, non ottenendo molto effetto dal rovigon. Potrebbe essere una situazione problematica tanto da dover ripetere l'ecografia? Mia mamma un paio d'anni fa ha avuto un carcinoma al seno all'età di 46 anni monolaterale non ereditario.
Grazie!

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Troppo complessa, ma non credo affatto preoccupante per dare contributi a distanza senza visita.

Non credo che Rovigon ed antinfiammatori siano utili.
Legga ( e se ha dubbi ulteriori ci aggiorni)
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/i%20dolori%20al%20seno.htm
https://www.medicitalia.it/minforma/Senologia/34/Cura-del-sintomo-dolore
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20comp
Talvolta anche la semplice scelta di un reggiseno adeguato può essere utile, per quanto possa sembrare paradossale
https://www.medicitalia.it/minforma/Senologia/15/Il-reggiseno-uno


e sulle secrezioni
https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/77-secrezioni-seno.html
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 130XXX

Grazie mille dottore.
Questi suoi post li ho letti tutti e a questo punto non credo di dovermi necessariamente preoccupare.
Le secrezioni sono di tipo lattiginoso ma il liquido esce solo alcune volte, alla stimolazione, magari durante un rapporto.
Il mio è un seno che definirei nella norma, anche se nell'ultimo anno è cresciuto portandomi ad indossare una quarta misura. Farò sicuramente più attenzione all'uso del reggiseno.
Vorrei fare una domanda, probabilmente sciocca, ma me la conceda: Poichè sono diversi anni che soffro di gastrite da stress con forti attacchi, ora devo fare il test per elicobacter. Ho notato che negli ultimi mesi il mio ciclo è molto doloroso, ma non solo durante il flusso, ho una ovulazione piùttosto fastidiosa e il dolore al seno dura circa tutto il ciclo cioè quasi 29gg. diminuisce solo per qualche giorno in corrispondenza del flusso.
E' possibile che l'infiammazione dell'apparato gastrointestinale mi provochi questi effetti?
Io non ho mai sofferto di dolori mestruali, se non da piccola appena agli inizi.

Lei dice che prendere il danzen non serve!? quindi devo solo sopportare il dolore!

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
No non c'è alcuna relazione.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 130XXX

La ringrazio!
Ad una settimana dal ciclo il dolore è sparito. Ma non è affatto una cosa piacevole sopportarlo!

Saluti e buon lavoro!