Utente 248XXX
Salve, sono una ragazza di 26 anni e da 5 assumo il contraccettivo orale, per via di ovaio micropolicistico, e due piccoli fibromi uterini. Prima di iniziare la pillola anche la prolattina risultava elevata, e due anni fa, a seguito dell'assunzione di peridon, ho avuto secrezione dal seno, di recente però ho riesaminato tale valore ed è rientrato nera norma. Da circa 1 anno ho dolore ad entrambi i seni, ma soprattutto al SX, ho fatto 2 ecografie da due medici diversi e mentre nella prima mi risultò un fibroma sx, nella seconda invece è risultato una ciste sx; quindi io a chi devo credere? Comunque entrambi mi hanno detto di stare tranquilla e di esaminarlo ogni anno. Io mi chiedevo però, visto che è una cosa benigna, è normale avere dolore gonfiore e rossore al capezzoli del seno SX? Mi devo preoccupare? Grazie in anticipo per il vostro interesse.

[#1] dopo  
Dr. Andrea Annoni

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
C'è una grande differenza tra una cisti (liquida) ed un fibroadenoma (solido) ma proprio l'ecografia dovrebbe distinguere un nodo solido da quello liquido.

Per fortuna in entrambi i casi può stare tranquilla e tranquillamente pertanto può aspettare il prossimo controllo

Tanti saluti
Annoni Andrea, MD

[#2] dopo  
Utente 248XXX

La ringrazio per la celere risposta, mi chiedevo però se deve preoccuparmi la differenza tra il capezzolo sinistro e quello destro: il capezzolo sinistro risulta arrossato e più spesso rispetto al destro, inoltre quest ultimo è rivolto verso il basso mentre il sinistro verso l alto.Queste differenze sono anche esse benigne?

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Sì sono non significative e pertanto stia tranquilla.
Occorre comunque una visita per una conferma.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 248XXX

Io l'ecografia l'ho fatta a maggio; quindi posso stare tranquilla e aspettare il prossimo maggio?

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se non ci sono fatti nuovi sì
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#6] dopo  
Utente 248XXX

I fatti nuovi sono proprio quelli sopraelencati ed in più un leggero rigonfiamento della mammella nella parte vicina al capezzolo, questo strano gonfiore scompare non appena faccio un po di pressione su quella zona ma poi ricompare soprattutto dopo la doccia. Secondo lei e la sua esperienza cosa può significare ciò?

[#7] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Per la mia esperienza non sono sintomi preoccupanti, ma la conferma si può avere solo con la visita.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#8] dopo  
Utente 248XXX

La ringrazio.