Utente 335XXX

Domanda

Salve , ho 45 anni e ho entrambi i seni dolenti al tatto da circa 10 giorni. Di solito questi dolori iniziano 2 giorni prima del ciclo e vanno via quando iniza il ciclo. Il ciclo è iniziato9 giorni fa fa e ad oggi i seni sono ancora dolenti . gradirei sapere cosa fare e chi rivolgermi. Il controllo dal senologo l 'ho fatto 4 mesi fa. Negativo per noduli palpabili. Mammografia .:regolare profilo cutaneo ghiandole mammarie con perfetta equivalnza tra la quota fibroghiandolare con componente parenchimale ad atteggiamento micronodulare e la quota fibroadiposa Calcificazioni distrofiche bilateralmente Non si riilevano lesioni nodulari e/o a placca con caratteri sospetti , né microcalcificazioni di significato patologico IL prossi mo controllo dal senologo è fra 3 mesi. Volevo sapere e è il caso di anticipare ecografia mammaria .... per quesi dolori a entrambi i seni In attesa saluto cordialmente

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto scrive e solo per i dolori che descrive e avendo eseguito recentemente la la visita e la mammografia non ho elementi per consigliarle di anticipare la visita.

Legga ( e se ha dubbi ulteriori ci aggiorni)
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/i%20dolori%20al%20seno.htm
https://www.medicitalia.it/minforma/Senologia/34/Cura-del-sintomo-dolore
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20comp
Talvolta anche la semplice scelta di un reggiseno adeguato può essere utile, per quanto possa sembrare paradossale
https://www.medicitalia.it/minforma/Senologia/15/Il-reggiseno-uno

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 335XXX

Salve dott. Catania ', grazie mille per aver risposto alla mia domanda tempestivamente,,questo mi permetterå di aspettare il prossimo controllo
con meno ansia.
Ad oggi i sintomi sono ancora presenti,,'potrebbero anche durare fino al prossimo ciclo? e quindi si tratterebbe di una mastalgia non ciclica?
.SE cosi fosse comunque lei mi consiglia di aspettare il prossimo controllo? Scusi la mia insistenza ma sono un po ansiosa La ringrazio molto per la sua disponibilitã, SALUTO CORDIALMENTE

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se avesse letto i link allegati ...la principale terapia è la rassicurazione

https://www.medicitalia.it/minforma/Senologia/34/Cura-del-sintomo-dolore

si fidi !
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 335XXX

Grazie mille dott, Catania,,,per la sua disponibilità , ha ragione non avevo letto il link sulla cura sintomo-dolore' ( rassicurazione)
Mi fido di lei e aspetterò con serenità il prossimo controllo ...
La saluto cordialmente.....

[#5] dopo  
Utente 335XXX

Salve dott Catania.
recentemente. ho fatto la seguente ecografia mammaria bilaterale.
A DESTRA. Linea iperecogena a binario corripsondente a cute e sottocute di regolare spessore:
tessuto adiposo preghiandolare e legamenti di Cooper di normale spessore ed ecostruttura regolare.
Corpus mammae con prevalente componente adipèosa e modificazione fibrocistica della struttura ghiandolare con aree di displasia nodulare e microcistica con diametro non superiore a 5mm tessuto adiposo retrommamamrio e opiano muscolo-fascialr di normale spessore ed acostruttura regolare. presenza di modesta linfoadenomegalia ascellare per esiti reattivi
A SINISTRA linea iperecogena a binario corrispondentea cute e sottocute
di regolare spessore Tessuto adiposo preghiandolare e legamenti di Copper di normale spessore ed secostruttura regolare,
Corpus mammae con prevalente componente adiposa e modifiicazione fibrocistica della struttura ghiandolarte con aree di displasia nodulare e microcistica con diametro non superiore a 5mm
tessuto adiposo retromammario e piano muscolo-fasciale di normale spessore ed ecostruttura regolare.
Presenza di modesta linfoadenomegalia ascellare per esiti reattivi.
Con questo tipo di ecografia ..volevo sapere se posso prendere la pillola anticoncezionale consigliatami dalla ginecologa per ciclo irregolare. a cui non ho sottoposto la suddetta ecografia. In attesa di una sua risposta saluto cordialmente.



[#6] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Il referto non rileva nulla di sospetto in senso oncologico.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#7] dopo  
Utente 335XXX

Grazie mille Dott. Catania per aver risposto tempestivamente alla mia domanda.
La saluto cordialmente.

[#8] dopo  
Utente 335XXX

Salve dott. Catania. facendo riferimento all'esito dell'ecografia mammaria su esposta.volevo chiederle se la pillola Klaira potrebbe essere sfavorevole...
La pillola klaira mi è stata data dalla ginecologa per regolare il ciclo., ma a lei non ho fatto vedere l'egografia su esposta
In attesa dia una sua risposta ... saluto cordialmente

[#9] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
La pillola non provoca il dolore, ma talvolta potrebbe amplificarlo. A distanza senza una visita non si può dire di più.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#10] dopo  
Utente 335XXX

Grazie mille dott. Catania per aver risposto tempestivamente La Saluto

[#11] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla.
Saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#12] dopo  
Utente 335XXX

Salve dott, Catania, ho appena ritirato il seguente esame citologico..
Negativo per cellule maligne.
Il quadro citologico mostrs emazie di fondo, sostanza amorfa granulare e cellule habitus oncocitario, con ampio citoplasma eosinofilo e nuclei in posizione eccentrica,con piccolo ed evidente nucleolo.
Il reperto da correlarsi ai dati clinico-strumentali, depone per una cisti apocrina.
Utile follow-up o ripetizione in caso di discordanza.
Mi potrebbe spiegare questa diagnosi ,,, e in questi ncasi che si fa?
Il mio senologo è in vacanza e rientra tra 15 giorni Ho fatto questwa biopsia a seguito del seguente esame ecografico mammario bilaterale
A DESTRA ;
Kinea iperecogena a binario corrispondente a cuter e sottocute dui regolare spessore.Tessuto adiposo preghiandoalre e legamenti di Cooper di normale spessore ed ecostruttura regolare,
Corpus mammae con prevalente componente adisposa e modificazione fibrocistica della struttura ghiandolare con aree di displasia nosulare e micorocistica con diamentro non superiore a 5mm Tessuto adiposo retromammario e piano muscolo fasciale di normale spessore ed ecostruttura regolare
A SINISTRA
Line iperecogena a binario corrsipsondente a cute e sottocute di regoalre spessore
Atessuto adiposo preghiandolare e legamenti di Cooper di normale spessore ed ecostruttura regolare
Corpus mammae con prevalente componente adiposa e modificazione foibrocistica della struttura ghiandolare con aree di displasia nodulare e microcistica con diametro con suoperiore a 5 mm
PRESENZA DI FORMAZIONE SOLIDA OVALARE A QIE PERIAREOLARE DI 8MM X 5MM DA RIFERIRE IN PRIMA IPOTESI A FIBROADENOMA.
Poichè nei controlli precedenti questo nodulo non c era il senologo ha riptenuto opportuno fare esame citologico
Certa in una sua gentile disponibilità e risposta in merito la saluto cordialmente

[#13] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Aspetti il suo senologo dalle vacanze con assoluta serenità.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#14] dopo  
Utente 335XXX

Grazie mille starò serena come dice lei...La saluto cordialmente

[#15] dopo  
Utente 335XXX


Salve dott Catania. ho fatto il controllo dal mio senologo e per quando riguarda gli esami su esposti mi ha detto di stare tranquilla come diceva lei.. e di ripetere il controllo tra sei mesi..Non ho chiesto come mai dall'ecografia risulta
PRESENZA DI FORMAZIONE SOLIDA OVALARE A QIE PERIAREOLARE DI 8MM X 5MM DA RIFERIRE IN PRIMA IPOTESI A FIBROADENOMA mentre dall'esame citologico risulta cisti epocrina....e dalla mammografia..OPACITA NODULARIFORME DI MAGGIORI DIMENSIONI SI SEGNALA A SINISTRA DEL QIE.
Parliamo di diagnosi diverse'? anche se sicuramente l'esame citologico è quello più sicuro'?...
Porrò questa domanda al mio senologo fra sei mesi .
Certa in una sua risposta al riguardo la saluto ringraziandola per la sua gentilezza e disponibilità

[#16] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Mi scusi, ma non comprendo

Va da senologo che ha anche la possibilità di visitarla.....e chiede a me ?

(^_____^)

>>..Non ho chiesto come mai dall'ecografia risulta
PRESENZA DI FORMAZIONE SOLIDA OVALARE A QIE PERIAREOLARE DI 8MM X 5MM DA RIFERIRE IN PRIMA IPOTESI A FIBROADENOMA mentre dall'esame citologico risulta cisti epocrina....>>
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#17] dopo  
Utente 335XXX

Salve Dott catania . lei ha ragione. ma il mio senologo ha letto gli esami compreso quello citologico,, e mi ha detto non si preoccupi ci vediamo tra sei mesi,, per la visita....ecco perchè avevo chiesto a lei di queste diagnosi...
MI scusi se non era opportuno consultarla e la ringrazio per la sua disponibilità salutandola cordialmente.

[#18] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ma la risposta l'ha avuta e mi sembra chiara >>e mi ha detto non si preoccupi ci vediamo tra sei mesi >>
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#19] dopo  
Utente 335XXX

OK GRAZIE MILLE DOTT. CATANIA...PER LA SUA DISPONIBILITA'.lA SALUTO CORDIALMENTE-

[#20] dopo  
Utente 335XXX

Salve dott, Catania a seguito dei controlli su esposti, il senologo mi fece sospendere la pillola Klaira , e mi disse che se fosse stato necessario . avrei dovuto intervallarla ogni sei mesi
La ginecologa mi ha ridato klaira per regolarizzare il ciclo , ma senza sospensione in quanto secondo lei la pillola nel mio caso va assunta senza problemi. ( intero anno) Sospendendo la pillola ho avuto seri problemi di ciclo.
Lei che cosa ne pensa , gradirei molto un suo parere , e sicura di una risposta esaudiente la saluto cordialmente

[#21] dopo  
Utente 335XXX

Salve gentilissimo dott.Catania .a seguito di un controllo periodico ho fatto la mammografia l ' esito è il seguente:
Regolare il profilo cutaneo, conservato lo spazio chiaro preghiandolare
Ghiandole mammarie con equivalenza tra la quota fibro-adiposa e quella fibroghiandolare, con componente parenchimale ad atteggiamento fibronodulare:
A sinistra al QSE si segnala una zolla di asimmetrico addensamento strutturale
si consiglia per una corretta definizione diagnostica integrazione mediante esame ecografico
Alcune immagini linfonodali si segnalano al prolungamento ascellare di ambo i lati e delle calcificazioni distrofiche sparse bilateralmente:
Non si apprezzano nei limiti risolutivi della metodica standard microcalcificazioni di significato patologico .
Utile controllo clinico- strumentale periodico.
Le sarei grata se lei esprimesse un suo parere ringraziandola per la sua disponibilità la saluto cordialmente


[#22] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Completi con

>>si consiglia per una corretta definizione diagnostica integrazione mediante esame ecografico >>
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#23] dopo  
Utente 335XXX

Grazie mille per la sua gentilezza .... e prontezza nella risposta.ecco l esame ecografico ,:
Seni parzialmente ghiandolari, a struttura omogenea.
Non segni di alterazioni nodulari nei limiti risolutivi della metodica.
Non segni di ectasia duttale significativa.
Non segni di linfadenopatie ascellari
BIRADS US 1
Adesso cosa mi consiglia? ( Nella mammografia suindicata al Al QSE si segnalava una zolla di asimmetrico addensamento strutturale,) in questi casi che si fa.? Mi devo preoccupare bisogna fare altri esami ?
Fiduciosa in una sua risposta esaudiente la saluto cordialmente


[#24] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
La visita senologica per fare il punto della situazione su tutto il quadro clinico-strumentale
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#25] dopo  
Utente 335XXX

Grazie mille per la sua prontezza e gentilezza, farò la visita senologica e la informerò sull' esito. Saluto cordialmente

[#26] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
D'accordo
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#27] dopo  
Utente 335XXX

Gentilissimo dott. Catania . volevo aggiornarla sulla visita senologica appena fatta. inerente alla mammografia su indicata dove si segnalava una zolla di asimmetrico addensamento strutturale a sinistra al QSE .
La diagnosi del senologo è. assenza di tumefazioni mammarie
e come indirizzo terapeutico , praticare ecografia mammaria a 3 mesi.... e controllo clinico a 6 mesi
Gradirei avere un suo parere. In questi casi dove al tatto non si evidenziano noduli ,,,è giusta la procedura?
Ringraziandola per la sua disponibilità la saluto cordialmente

[#28] dopo  
Utente 335XXX

SALVE DOTT CATANIA GRADIREI UN SUO PARERE INERENTE ALLA DIAGNOSI SU ESPOSTA.
POSSO ATTENDERE TRANQUOLLAMENTE 3 MESI X UNA NUOVA ECOGRAFIA. ? O FARE ULTERIORI CONTROLLI NEL FRATTEMPO .MI SCUSI SE LA DISTURBO NUOVAMENTE MA IL SUO PARERE ANCHE PRECEDENTEMENTE MI E SEMPRE STATO UTILE

LA RINGRAZIO PER LA SUA DISPONIBILITA E LA SALUTO CORDIALMENTE.

..

[#29] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto descrive riguardo alla visita (che purtroppo non ho fatto io e quindi devo dare per scontato che sia attendibile) suppongo di SI.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#30] dopo  
Utente 335XXX

Grazie mille per la sua gentilezza e disponibilitá ..il suo parere mi fa stare piu serena A me preoccupava il controllo a breve distanza .Questo signifca c he qualora avesse fatto l ei la visita [RISULTANDO NEGATIVA DA TUMEFAZIONI.] avrebbe consigliato di ripetere controllo a 3 mesi.
Leggendo su internet in alcuni casi danno anche risonanza magnetica ero convinta che il senologo l avesse data
anche a me .L 'aggiornerô sulla prossima ecografia.e ringraziandola infinitanente .la saluto cordialmente

[#31] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Bene
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com